Saltato il trasferimento di Ettore Marchi al San Marino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Ettore Marchi
Ettore Marchi

Occhi puntanti soprattutto sul Rimini dove Vantaggiato e Ricchiuti potrebbero lasciare la società biancorossa. Intanto è saltata la trattativa tra il San Marino e il Bellaria per il trasferimento di Ettore Marchi.
L’appuntamento tra San Marino e Bellaria era fissato per le 16 di martedì, ma i dirigenti romagnoli non si sono presentati e con una semplice telefonata, hanno annunciato che il centravanti rimarrà in riva all’Adriatico. Una mossa a sorpresa, dopo che la trattativa era praticamente conclusa con il benestare di tutti, calciatore compreso.
Il Bellaria ha comunicato di aver ceduto l’attaccante Mezgour e di non voler indebolire ulteriormente il pacchetto offensivo.
“Nessuno problema – ha commentato a caldo il direttore generale Gabriele Lucchi – sapevamo che poteva finire così ed abbiamo individuato le possibili alternative”.
Intanto a poche ore dalla riapertura del mercato, sono due calciatori del Rimini al centro delle trattative ma soprattutto dei desideri di numerose società.
Non è più una novità che Daniele Vantaggiato interessi al Parma, che è disposto a cedere ai biancorossi l’attaccante Kutuzov e un robusto conguaglio economico.
Per il momento non se ne fa nulla, il Rimini vuole solo soldi e la valutazione per il capocannoniere della serie B si aggira sui 4 milioni di euro. Le due parti sono ancora distanti ma la volontà del giocatore potrebbe risultare decisiva ed alla fine il centravanti biancorosso finirà per lascerà il Rimini. Di questo è oramai convinto anche capitan Ricchiuti.
E la serie B comincia ad essere stretta anche al capitano della squadra romagnola.
Dopo sette anni con la maglia del Rimini, il talento argentino non esclude una possibile partenza, ma solo nel caso arrivasse una chiamata dalla serie A.

Fonte: San Marino RTV

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com