San Marino. 11° TORNEO TMS DI DOPPIO A GORIZIANA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • BILIARDO SPORTIVO SPECIALITA’ STECCA

    OGGETTO: 11° TORNEO TMS DI DOPPIO A GORIZIANA

     

    Pieno successo di questo undicesimo torneo TMS.

    Ventidue giocatori suddivisi in undici coppie, si sono dati battaglia presso il Bar Ferrovia di Città per oltre una settimana di bel gioco.

    Tutte e due le società affiliate (Tre Penne e Bar Ferrovia) hanno partecipato con i loro migliori atleti e alla fine, come meglio non si poteva, sono arrivate alla finale le coppie di entrambi i sodalizi.

    Le partite al meglio dei 500 punti hanno visto il duo Della Balda Davide/Gobbi Maurizio superare quello di Gualtieri Corrado/Boattini Giorgio nel biliardo uno mentre nell’altro biliardo accedeva alla finale la coppia De Maio Angelo/Mariani Marco che batteva quella formata da Bucci Roberto/Colombari Pier Marino.

    La finale ha proposto un incontro spettacolare che ha visto a metà gara prevalere la coppia Santarcangiolese iscritta al CSB Bar Ferrovia con un vantaggio di un centinaio di punti che però col proseguimento della gara è diminuito fino ad arrivare alla pari nei tiri finali. L’ultimo colpo dell’incontro ha visto De Maio, che con un difficile sfaccio a tutto biliardo, terminare il match e vincere così questo 11° torneo Tms che fin dal primo anno dalla costituzione della Federazione ha sempre supportato la manifestazione con la sponsorizzazione.

    Con questa gara si conclude l’attività federale del 2019, ma già proiettati al 2020 con le selezioni per i campionati europei a squadre nazionali che si terranno a Vienna nel mese di Marzo e i campionati Europei Individuali con collocazione ad Avellino nel mese di maggio per quanto riguarda la stecca, mentre le boccette avranno la loro ribalta internazionale al Trofeo Di Porto Rose in Slovenia nel mese di Aprile.

    Bellissima notizia dell’ultima ora, Il CONS ha informato la Federazione che finalmente avrà una sua sede presso il centro sportivo di Serravalle.

    Siamo grati al C.E. per aver approvato la nostra richiesta senza la quale l’attività del settore giovanile sarebbe stata improponibile.