San Marino. 15enne picchiata in spiaggia da alcune coetanee per gelosia

Come si apprende dai quotidiani italiani una 15 enne di San Marino nella notte tra sabato e domenica è stata aggredita a calci e pugni da sue coetanee. Tutto è cominciato con uno scambio di insulti, qualche giorno prima, sulle pagine social delle minorenni. All’origine dell’aggressione ci sarebbe la gelosia con alcune presunte ‘attenzioni’ della sammarinese verso il fidanzato di una delle tre. Sabato, quando il gruppo l’ha notata, non ha perso tempo, iniziando a picchiarla lungo i viali di Marina centro. la 15 enne ha cercato di sfuggire ed è riuscita a chiamare il padre che a sua volta ha avvisato il 113 immediatamente giunto sul posto. La ragazzina sarebbe poi stata visitata al pronto soccorso. Probabile che scatteranno le denunce.

  • Le proposte di Reggini Auto