San Marino. 170.000 euro di MONOFASE NON INCASSATA. Interpellano Pedini Amati e Crescentini (Partito Socialista)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Schermata 2013-04-04 alle 19.07.47 Schermata 2013-04-04 alle 19.07.54Interpellanza presentata in data odierna dal Consigliere Federico Pedini Amati a cui si è aggiunto il Consigliere Paolo Crescentini per richiedere risposta scritta, in merito  all’Importo Monofase scaduto e mai incassato per €. 169.313.917,44. Pensiamo che in un momento come questo dove il Governo ha attuato una politica incentrata principalmente sull’aumento della pressione fiscale attraverso la riconferma della Minimun Tax, dell’Addizionale e in ultimo della Patrimoniale si dovrebbe invece maggiormente far sapere ai cittadini come si pensa di recuperare una monofase di così alte proporzioni, mai pagata dai diretti interessati, che di fatto determina, se non recuperata, un danno incalcolabile per tutti i contribuenti e per l’intera collettività.

     

    Consigliere Federico Pedini Amati

     

    Consigliere Paolo Crescentini per risposta scritta