San Marino. 429 ragazzi delle Superiori al Teatro Nuovo per Diversiàmoci

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Martedì 17 ottobre al Teatro Nuovo di Dogana, 429 ragazzi delle Scuole Superiori hanno partecipato, in una speciale matinée a loro appositamente dedicata, all’appuntamento teatrale “Questo è il mio nome” del Teatro dell’Orsa, realizzato nell’ambito di Diversiàmoci, il percorso che si inserisce nel contesto di “Teatro e cittadinanza” promosso dal Dipartimento delle Scienze Umane dell’Università di San Marino e dall’Università di Bologna, progetto realizzato in collaborazione con gli Istituti Culturali, nell’ambito della Stagione Teatrale di San Marino Teatro con il supporto e della collaborazione con l’Authority Pari Opportunità della Repubblica di San Marino.

Ben 20 Classi delle scuole superiori sammarinesi, per un totale di 320 studenti e 109 allievi della Scuola delle Maestre Pie di Rimini hanno mostrato grande apprezzamento per lo spettacolo, portato in scena da un gruppo di richiedenti asilo e rifugiati provenienti da Senegal, Costa D’Avorio, Mali, Nigeria e Gambia.

Il progetto teatrale, premiato dal Pubblico al Festival della Resistenza Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria è inserito nei programmi di intervento per l’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati a Reggio Emilia.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com