San Marino. 77enne sammarinese in stato confusionale a Napoli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Personale del Reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori ha rintracciato e riportato al sicuro un’anziana turista che, a seguito di un’amnesia temporanea, si era allontanata dall’albergo nel quale alloggiava, vagando durante la notte in strada. E’ accaduto nei giorni scorsi a Napoli. La donna, di 77 anni proveniente dalla Repubblica di San Marino, è stata notata dagli agenti mentre scalza e vestita solo di una camicia si aggirava di notte in Via Manzoni in evidente stato confusionale. Il personale provvedeva ad assisterla rassicurandola visto che la malcapitata si trovava in preda di una forte ansia e che, tra le lacrime, riusciva a riferire esclusivamente il suo nome e nessun altro dettaglio per rintracciare eventuali congiunti. Dopo una serie di ricerche si è appreso che la signora era registrata in un albergo di Posillipo dove si è rintracciato il coniuge che dormiva ignaro dell’allontanamento della moglie dalla camera. Dopo le opportune verifiche e le rassicurazioni sul suo stato di salute, gli agenti hanno affidato la donna al marito ed alla comitiva con cui era venuta in visita a Napoli ricevendo attestazioni di viva gratitudine.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com