San Marino. A Villa Manzoni prima convention del ”Fondo per l’eccellenza sammarinese” dell’Ente Cassa di Faetano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • OLYMPUS DIGITAL CAMERAA Villa Manzoni un incontro con i giovani laureati sostenuti dall’Ente Cassa di Faetano nell’anno 2013: presenteranno una relazione sui rispetti ambiti di studio e porteranno la loro testimonianza sull’importante esperienza formativa.

    Un grande progetto che stanzia 180.000 euro su tre anni a sostegno dei giovani sammarinesi che vogliono perfezionare i propri studi post laurea all’estero, in prestigiose istituzioni accademiche.

    Promosso dall’Ente Cassa di Faetano – fondazione della Banca di San Marino – il Fondo per l’eccellenza sammarinese rappresenta una grande opportunità messa a disposizione dei giovani della Repubblica, un contributo prezioso alla loro vita ed alla crescita del paese.

    Il progetto si trova nel pieno della seconda edizione e per condividere con tutti il percorso fatto fin qui l’Ente promuove la prima Convention del Fondo per l’eccellenza sammarinese,

    Protagonisti della serata – che avrà luogo venerdì 10 gennaio 2014 alle ore 18 presso Villa Manzoni a Dogana – i quattro studenti sostenuti dal Fondo nel 2013, che presenteranno una relazione sui rispetti ambiti di studio e porteranno la loro testimonianza sull’importante esperienza formativa.

    Interverranno

     

    Dr. Ing. Davide Forcellini

    Post Doc Research in Ingegneria sismica presso il PEER (U.S.A.)

     

    Dr. Angelo Giuliani

    Internship in Ricerca farmacologica presso la Monash University di Melbourne (Australia)

     

    Dr.ssa Ylenia Riccardi

    Dottorato in Filologia veterotestamentaria presso la Saint Andrews University (Scozia)

     

    Dr.ssa Marta Venturini

    Ph. D. in Matematics education presso la Simon Fraser University (Canada)

     

    L’evento è aperto a tutti e vuole anche essere un’occasione di approfondimento per quanti fossero interessati a beneficiare del contributo ed un momento di confronto sull’esperienza dello studio all’estero.

     

    L’Ente ricorda che il sostegno è destinato agli studenti meritevoli che presentino un progetto formativo di elevato livello accademico in ambito economico-finanziario, scientifico ed umanistico (inclusi teatro, musica e danza classica).

    La scadenza per accedere all’edizione 2013/2014 è il 31 gennaio 2014, tutte le informazioni sono disponibili sul sito dell’Ente Cassa di Faetano www.ecf.sm