San Marino. Agenzia per lo Sviluppo Economico: anche a San Marino lo sviluppo sarà sostenibile o non ci sarà

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dal 20 al 27 settembre in tutto il mondo non solo sono previste manifestazioni dei giovani per chiedere ai loro governi l’assunzione di impegni vincolanti per garantire il loro futuro; ma a tutti i paesi del mondo è altresì chiesto di precisare quali azioni concrete abbiano posto in essere o intendano porre in essere a breve per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile di cui all’Agenda ONU 2030.
Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio è da sempre convinta che anche nel nostro paese lo sviluppo non potrà che coniugarsi sempre più con la sostenibilità. E la sostenibilità, per determinare sviluppo, non potrà che coniugarsi con l’innovazione.
E’ stato stimato che gli SDGs (ovvero gli obiettivi di sviluppo sostenibile) potranno generare almeno 12 trilioni di dollari di opportunità di business all’anno fino al 2030, determinando il maggior sviluppo economico nella storia dell’umanità.
Agenzia informa la cittadinanza del suo impegno crescente su questo tema.
Da un lato grazie alla preziosissima collaborazione di Marco Gualtieri, che non ha certo bisogno di presentazioni (a qualcuno dice qualcosa Seeds & Chips, ovvero il primo evento a carattere internazionale cui il Presidente Obama decise di partecipare, a Milano, dopo il termine del suo mandato?), che ha accettato di diventare, poco più di un anno fa, Delegato Affari Internazionali di Agenzia e che ha predisposto un piano di azione per San Marino quale paese modello di sostenibilità.
Dall’altro grazie alla sempre più forte attenzione al cammino che il nostro paese deve ancora fare per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030, cammino che vedrà come partner di Agenzia il progetto 25 + 5 SDG Cities, piattaforma atta ad accompagnare realtà di modeste dimensioni al raggiungimento in via anticipata dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.
Appartenendo ai paesi sviluppati, San Marino parte avvantaggiato quanto al raggiungimento dei primi dei 17 obiettivi. Ma ha ancora certamente parecchia strada da fare per il raggiungimento di numerosi altri obiettivi. Ed è certo che le preziose collaborazioni di cui sopra rappresenteranno un volano determinante per assicurare lo sviluppo sostenibile del nostro paese nei prossimi anni.
Antonella Mularoni e Samir Mastaki parteciperanno in rappresentanza del Consiglio di Amministrazione di Agenzia ad una conferenza sul tema che avrà luogo in Vaticano dal 26 al 28 settembre.

I 17 OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE

 

1. Sconfiggere la povertà
2. Sconfiggere la fame
3. Salute e benessere
4. Istruzione di qualità
5. Parità di genere
6. Acqua pulita e servizi igienico sanitari
7. energia pulita e accessibile
8. Lavoro dignitoso e crescita economica
9. Imprese, innovazione e infrastrutture
10. Ridurre le disuguaglianze
11. Città e comunità sostenibili
12. Consumo e produzione responsabili
13. Lotta contro il cambiamento climatico
14. Vita sott’acqua
15. Vita sulla terra
16. Pace, Giustizia e Istituzioni solide
17. Partnership per gli obiettivi

 

Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com