San Marino. Agenzia per lo Sviluppo stipula Accordo con Camera di Commercio italiana in Germania

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’accordo siglato da Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio di San Marino con la Camera di Commercio italiana in Germania, esteso anche al territorio austriaco, rappresenta un importantissimo risultato che certamente produrrà effetti benefici per il tessuto economico sammarinese. Da un recente sondaggio condotto da Agenzia emerge infatti la Germania si colloca sul podio dei paesi preferiti dalle imprese del Titano che pianificano progetti di internazionalizzazione. Non c’è da stupirsi considerato che, escludendo l’Italia, negli interscambi commerciali la Germania è il secondo paese per le importazioni e il terzo per le esportazioni: è un partner commerciale importantissimo per gli operatori sammarinesi, soprattutto per i settori legati alla metallurgia, alle tecnologie e all’automotive (dati Relazione Economica e Statistica allegata alla Legge di Bilancio del 2018). Agenzia è quindi lieta di poter mettere a disposizione delle imprese questo nuovo Accordo quale strumento in grado di creare inedite opportunità sia per chi vuole internazionalizzarsi sul mercato europeo diversificando dall’Italia, sia per chi già lavora con la Germania e l’Austria e vuole espandersi o intensificare la propria attività. Accanto ai servizi più conosciuti e accessibili in tutti i paesi con cui Agenzia ha sottoscritto accordi – ricerca partner, agenti e distributori -, quello con la Camera di Commercio italiana in Germania contempla anche attività di “Ricerca banca dati” e di “Lead Generation”, una strategia di marketing utile a generare contatti e trasformarli in clienti. A beneficio di chi opera sui mercati esteri e perciò necessita di saldi punti di riferimento anche istituzionali, occorre ricordare che la nostra Repubblica intrattiene vivaci rapporti diplomatici e consolari sia con la Germania sia con l’Austria. In territorio tedesco, San Marino è presente con un Consolato a Francoforte e uno a Monaco di Baviera e dal 2011 è in vigore l’Accordo fra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Federale di Germania concernente l’assistenza in materia fiscale, civile e penale attraverso lo scambio di informazioni. In territorio austriaco infine, San Marino è presente con la propria Ambasciata e un Consolato Generale a Vienna. Dal 2005 è in vigore la Convenzione con la Repubblica d’Austria in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e successivi Protocolli aggiuntivi. Per ulteriori informazioni sull’Accordo e per nuovi percorsi di internazionalizzazione è possibile contattare il desk Think Global

Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio della Repubblica di San Marino


  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com