San Marino. Allievi Interprovinciali: le mani sul campionato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Dovessimo andare alla ricerca di un’immagine da copertina per il week-end appena archiviato – a livello di settore giovanile maschile – ci troveremmo con ogni probabilità davanti ad un bivio: da una parte la prestazione monstre degli Allievi Interprovinciali di Stefano Ceci, capaci di rifilare qualcosa come sette reti ai pari età del Bagnacavallo e consolidare così un primato in classifica che si assesta sui nove punti di vantaggio nei confronti della più immediata inseguitrice: il Pietracuta: dall’altra non può passare in cavalleria la splendida partita giocata dagli Under 15 di Filippo Masolini, che hanno superato i Giovanissimi Nazionale del Mestre col punteggio di 4-2.

     

    Detto della performance autoritaria dei Giovanissimi – saliti così a quota 19 punti in classifica – non si può ignorare un roboante successo per 7-0: gli Allievi Interprovinciali acquisiscono i gradi di miglior attacco e pure miglior difesa di un torneo che settimana dopo settimana vede questa o quella concorrente arrancare, mentre la San Marino Academy – con una sola sconfitta e ben quindici vittorie sin ora – non sembra accusare cali di rendimento. L’incontro col Bagnacavallo è sbloccato dopo appena nove minuti da Federico Rosa, mentre il raddoppio è frutto di un’autorete poco dopo la mezz’ora di gioco. Di lì a poco Cremonini chiude i conti siglando il primo gol della sua personalissima doppietta, che prende forma nel corso del 54’. È quello il punto del 5-0, perché al 7’ della ripresa anche William Cavalli, in campo da un minuto appena, ha trovato la via del gol; arrotondano ulteriormente Piscaglia e Mazza, a segno nel quarto d’ora finale.

     

    Restando in tema di Allievi, non è una domenica positiva quella dell’Under 17 agli ordini di Lorenzo Magi, che pure aveva ben figurato in settimana in occasione dell’amichevole con i pari età di Lega Pro. Troppo superiori i neroarancio del Mestre, che passano a condurre all’Ezio Conti di Dogana dopo poco più di cinque minuti di gioco, trovando dal dischetto il punto del 2-0 col solito Biasuzzi. I ragazzi di Trevisanello chiudono il discorso alle mezz’ora con Casarotto, autore del tris; amaro epilogo per gli Allievi Nazionali della San Marino Academy, incapaci di capitalizzare la prolungata presenza nella trequarti d’attacco come stanno a dimostrare i 14 angoli raccolti nel corso dell’incontro, a dispetto dell’unico battuto dagli ospiti.

     

    Sabato nero per le Juniores, tanto per quella Regionale della San Marino Academy, quanto per la Nazionali del San Marino Calcio. Partendo da quest’ultima, di scena a Martorano contro il Romagna Centro, non basta l’ennesimo gol di Bardeggia che sigla il momentaneo 1-2 dagli undici metri. Una sfida, quella giocata nel cesenate, caratterizzata da ben tre reti su calcio di rigore. Anche il primo e l’ultimo del Romagna Centro, infatti, arrivano da estrema punizione: impeccabile, nelle due occasioni, Elia Donati. A referto, per il raddoppio romagnolo, Donadei. Di misura la sconfitta patita dalla Juniores Regionale di Claudio Venerucci, che a Dogana ospitava il Gambettola: 0-1 il punteggio finale in favore degli ospiti, in grado di spezzare una serie di vittorie consecutive che – fronte San Marino Academy – perdurava da tre incontri.

     

    Sabato è stato anche il giorno di Giovanissimi Pronviciali A, di scena a Marignano. Stesso avversario – la Marignanese – degli Esordienti Provinciali A di Davide Gasperini, che hanno strappato un pareggio per 2-2 in trasferta. Non è andata altrettanto bene ai Giovanissimi di Gespi, che sono stati superati per 1-0. Trasferta sfortunata anche per gli Esordienti Professionisti di Mastini, di scena a Piacenza nel primo pomeriggio di ieri: la rete di Romuald onora l’effigie della San Marino Academy, il punteggio premia invece gli emiliani nella misura del 3-1 finale.

     

    Non ci sono gioie fuori confine in questo fine settimana in cui c’è da archiviare anche il 3-1 con cui il Cesena si è imposto sui Giovanissimi Regionali Professionisti di Loris Bonesso, a segno con Vittori. Di contro, tra le mura amiche, non mancano i risultati positivi: di misura quello con cui i Giovanissimi Provinciali B di Pascucci si sono imposti nei confronti dei Delfini Rimini, battuti grazie all’acuto di Lorenzo Sarti.

     

    Si è già parlato invece della strepitosa prestazione fornita dall’Under 15 di Filippo Masolini, che si è imposta nettamente nei confronti di un Mestre regolato 4-2. Un poker di reti per altrettanti, diversi marcatori: alle reti di Pavani e Cola sono arrivate le pronte repliche neroarancio, affidate al solito Jacopo Terzo – autore di una doppietta con una rete per tempo. A fare pendere definitivamente la bilancia dalla parte della San Marino Academy è l’uno-due con cui Castellani prima e Stiven Shpendi poi mandano al tappeto l’avversario di giornata.

     

    A chiudere il palinsesto è il posticipo di Bellaria, dove gli Esordienti Provinciali B di Turroni hanno da poco affrontato i pari età dell’Igea Marina. Nell’ultima trasferta del fine settimana, l’unica vittoria fuori territorio: la San Marino Academy si è infatti imposta in due delle tre frazioni di gioco, andando a segno con Forcignanò (doppietta) e Berretti.

     

    Juniores Nazionali | Romagna Centro – San Marino Calcio 3-1

     

    ROMAGNA CENTRO

    Aspidelli, Battistini, Cucchi, Del Vecchio, Misuraca (dal 90’+1’ Aryo), Zamagna, Zammarchi, Fiori, Giulianini (dal 69’ Mariotti), Donati, Donadei (dall’85’ Gobbi)

    A disposizione: Pracucci, Togni, Bondi

    Allenatore: Gianni Bazzocchi

     

    SAN MARINO CALCIO

    Ismaili, De Biagi (dal 68’ Babboni), Michelotti, Tani, Moretti, Frisoni, Francioni (dal 67’ Averhoff), Evaristi, Bardeggia, Dolcini, Liverani (dal 64’ Togni)

    A disposizione: D’Orsi, Antonelli, Rrasa

    Allenatore: Pietro Rossi

     

    Arbitro: Luigi Filippo Gualtieri di Ravenna

    Assistenti: Matteo Mazzotti ed Andrea Samaritani di Ravenna

    Marcatori: 16’ rig., 58’ rig. Donati, 41’ Donadei, 48’ rig. Bardeggia

    Ammoniti: Michelotti, De Biagi, Bardeggia, Evaristi

     

    Allievi Nazionali | San Marino Academy – Mestre 0-3

     

    SAN MARINO ACADEMY

    Aluigi (dal 51’ Paolini), Santi (dal 51’ Matteoni), Contadini, Gramegna, Franciosi, Tomassini (dal 72’ Tamagnini), Manotvani, Michelotti (dal 51’ Casali), Sbardella (dal 72’ Giorgi), Valentini (dal 61’ Ciacci), Potenza

    Allenatore: Lorenzo Magi

     

    MESTRE

    Kerer (dal 72’ Celmanti), Manao (dal 61’ Di Palmo), Cavagnis, De Polo, Veglianiti (dal 72’ Bortolussi), Zanetti, Proto (dal 41’ Thiandume), Campagnaro, Tamponi (dal 65’ Michelin), Casarotto, Biasuzzi (dal 61’Livotto)

    A disposizione: Confalone

    Allenatore: Giovanni Trevisanello

     

    Arbitro: William Villa di Rimini

    Assistenti: Marco Catte e Riccardo Luciani di Rimini

    Marcatori: 6’, 26’ rig. Biasuzzi, 30’ Casarotto

    Ammoniti: Aluigi, Michelotti, Campagnaro

     

    Allievi Interprovinciali | San Marino Academy – Bagnacavallo 7-0

     

    SAN MARINO ACADEMY

    Terenzi (dal 65’ A. Vagnini), Rosa (dal 60’ Carlini), Barros, Gessaroli (dal 49’ Gasperoni), De Biagi (dal 46’ Zanotti), Mazza, Giannini (dal 53’ F. Vagnini), Rastelli (dal 49’ Semproli), Cremonini, Piscaglia, Sensoli (dal 46’ Cavalli)

    Allenatore: Stefano Ceci

     

    BAGNACAVALLO

    Gasparoni, Dirani, Veronese, Contarini, Bandini, Potenza, Magnani, Asfour, Pirazzini, Rambelli, Dirani

    A disposizione: Aouaj, Bellettini

    Allenatore: Marco Canavita

     

    Arbitro: Antonino Reina di Rimini

    Marcatori: 9’ Rosa, 32’ aut. Dirani, 34’, 54’ Cremonini, 47’ Cavalli, 65’ Piscaglia, 68’ Mazza

     

    Giovanissimi Nazionali | San Marino Academy – Mestre 4-2

     

    SAN MARINO ACADEMY

    Gallo, Severi, M. Pasolini (dal 60’ Donati), Dolcini, Pavani, Francioni, F. Pasolini (dal 65’ D’Addario), Lazzari, Cola, Castellani, S. Shpendi

    A disposizione: L. Magnani, Colonna, Giambalvo, Sarti, Rossi, Gatti

    Allenatore: Filippo Masolini

     

    MESTRE

    Brusanto (dal 63’ Tonissi), Sgnaolin, Bagagiolo (dal 54’ Rossetto), Pettenà (dal 63’ Pellizzaro), Sperti, La Rosa (dal 63’ Dal Bo), Ballarin, Trevisan (dal 10’ N. Vianello), R. Vianello, Chia (dal 36’ Marangoni), Terzo

    A disposizione: Andreani

    Allenatore: Roberto Rizzo

     

    Arbitro: Nicola Mancini di Rimini

    Marcatori: 4’ Pavani, 13’, 49’ Terzo, 43’ Cola, 51’ Castellani, 58’ S. Shpendi

     

    Giovanissimi Regionali Professionisti | Cesena – San Marino Academy 3-1

     

    CESENA

    1. Venturini (dal 36’ Baguglini), Mandrelli (dal 36’ David), Nannetti (dal 36’ Merlu), De Nicolò (dal 36’ Zanni), Pieraccini, Puletto, S. Maltoni, Casadei, Vitucci (dal 60’ Cocchi), Berti (dal 50’ Lo Giudice), Raimondo (dal 36’ Francesconi)

    Allenatore: Gianluca Leoni

     

    SAN MARINO ACADEMY

    Battistini, Casali, Terenzi, Lisi, Giannini, Fabbri, F. Ugolini, Guerra, L. Ugolini, Solito, Gasperoni

    A disposizione: T. Venturini

    Allenatore: Loris Bonesso

     

    Arbitro: Fekija Asani di Forlì

    Marcatori: 6’, 23’ Casadei, 47’ Vittori, 49’ Berti

    Ammoniti: Pieraccini

    Espulsi: Giannini

     

    GIOVANISSIMI PROVINCIALI B | San Marino Academy – Delfini Rimini 1-0

     

    SAN MARINO ACADEMY

    Pazzini (dal 36’ Renzetti), De Luca, Bernacchia (dal 36’ Bologna), Ricchi (dal 36’ Ciccioni), Franciosi, Arlotti, Sarti, Drudi, Korolyshyn (dal 36’ Ndoja), Galeffi, Guidi (dal 36’ Nataloni)

    Allenatore: Fabrizio Pascucci

     

    DELFINI RIMINI

    Verginelli, Bongiovanni, Cupioli, Zaghini, Seck, Savioli, Trincia, Farese, Rizzi, Barone, Angeli

    A disposizione: Leardini

    Allenatore: Federico Amati

     

    Marcatori: 15’ Sarti