SAN MARINO. Anthony Turchi vince anche l’Open “Lazzaroni” del Tennis Chieti, successo per Sveva Pansica tra le under 16 a Viserba

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ancora buone notizie per gli allievi della Galimberti Tennis Academy,
    impegnati su più fronti nelle competizioni in questo periodo clou dell’estate.
    In particolare Anthony Jerome Turchi, due settimane dopo aver fatto
    centro nel memorial “Ezio Pretolani”, torneo Open del Maretennis Bellaria, ha
    concesso il bis nell’Open “Lazzaroni” (1500 euro di montepremi), andato
    in scena sui campi del Tennis Chieti, circolo per cui è tesserato.
    Il 23enne francese (classifica italiana 2.4), accreditato della terza testa di
    serie, ha esordito regolando 7-5 6-3 Gianmarco Cerasani (2.6), poi nei quarti
    ha sconfitto 6-2 7-6 (3) il pari classifica Carlo Cataldi, numero 6 del seeding,
    quindi in semifinale si è sbarazzato con un periodico 6-1 del 2.5 Marco
    Simoni, settimo favorito del tabellone, per completare il suo percorso netto
    imponendosi con il punteggio di 6-3 6-1 in finale sul 2.7 Simone Novella, che
    a sorpresa si era spinto sino al match clou a suon di “positivi”.
    In contemporanea la giovanissima Sveva Azzurra Pansica (classe 2007) si
    è aggiudicata il tabellone under 16 nel torneo giovanile del Tennis Club
    Viserba superando in finale per 7-6 6-2 Alexia Patricia Diaconescu.
    Intanto Andrea Maria Artimedi, reduce dalle semifinali nei tornei Open del
    Circolo Tennis Cerri di Cattolica e del Ct Cicconetti Rimini, è approdata di
    slancio nei quarti del Trofeo “Il Ritorno in Rosa”, torneo Open organizzato
    dal Circolo Tennis Venustas di Igea Marina (1.000 euro di montepremi). La
    17enne allieva di Giorgio Galimberti (nel mese di settembre l’ex davisman
    azzurro si trasferirà a Cattolica con la sua Academy) negli ottavi ha sconfitto
    per 6-2 6-4 Asia Bravaccini (2.8).