San Marino. Avrebbero occultato in Repubblica quantità consistenti di denaro di provenienza illecita: a processo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Processo oggi in tribunale. Secondo quanto si apprende dalla SmTv gli imputati vengono praticamente da ogni parte d’Italia: dalla Sardegna alla Sicilia, dalla Lombardia alla Puglia; alla sbarra anche una donna originaria del Kazakistan. Secondo il Magistrato inquirente sarebbero responsabili, in concorso, di aver occultato in Repubblica quantità consistenti di denaro di provenienza illecita; si parla di diversi milioni di euro. Tra i reati presupposti ipotizzati vi sono la bancarotta fraudolenta e l’appropriazione indebita,