San Marino. Avv. Pagliai: Mirella Frisoni non è proprietaria di oltre 200 immobili all’Admiral”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FrisoniGentile Direttore,

Le scrivo in qualità di difensore della sig.ra Mirella Frisoni. In data 04.12.2014 è stato pubblicato su Giornale.sm un articolo a firma di Monica Moroni intitolato “San Marino. La Repubblica di San Marino dal Mose alla Tangentopoli Sammarinese” al cui interno viene dato conto della circostanza che la mia assistita sarebbe stata intestataria di “un numero impressionante di immobili (pare ben sopra i 200)”. Preme rilevare come tale circostanza – così come emerso già nelle ore immediatamente successive alla diffusione dell’indiscrezione – risulti destituita di ogni fondamento dal momento che la riferibilità alla sig.ra Frisoni dell’intero complesso immobiliare dell’Admiral dipendeva dal ritardo con cui si è proceduto alla attribuzione formale dei singoli locali dell’immobile ai vari proprietari. Tale omissione ha comportato che tutti i proprietari dei locali dell’Admiral risultavano, a seguito di eventuali accertamenti patrimoniali, intestatari dell’intero complesso. Come risulta, infatti, dall’atto di ricognizione del condominio Admiral Point – che le allego in copia – la mia assistita risulta proprietaria esclusivamente del locale indicato alla particella n. 118. Le scrivo ciò nella speranza che possa definitivamente arrestarsi quella che è apparsa come una campagna di (dis)informazione costruita più sulle voci di corridoio e sulle indiscrezioni che sulla verifica attenta e puntuale delle notizie cui troppo spesso abbiamo assistito negli ultimi mesi con riguardo a questa vicenda.
Cordialità
avv. Stefano Pagliai
Schermata 2014-12-06 alle 18.07.59
  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com