San Marino. Banca di San Marino e Domenico Lombardi trovano l’accordo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Rescissione consensuale e patto di non concorrenza fino al 2020 tra Banca di San Marino e Domenico Lombardi.

Finisce qui, con una cospicua buonuscita l’avventura in terra sammarinese, per ora, dell’ex Ad di Banca di San Marino Domenico Lombardi, già licenziato da Banca di San Marino alcune settimane fa.

Rumors davano Lombardi vicino a prendere un incarico in Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino; ora fino a metà del 2020 non gli sarà consentito. E’ probabile che lo stesso venga anche estromesso dalla carica di Presidente dell’ABS.

/ms

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com