San Marino +++ Breaking News+++ Ssd presenta odg per prendere ancora tempo! Il Paese muore ma nessuno da Adesso.sm abbandona la poltrona! Passa la linea di Ap

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ieri sera in Direzione di Ssd pare sia passata la linea di Alleanza Popolare che – come sottolineato da diversi consiglieri di opposizione – può contare su parecchi addentellati negli altri partiti che compongono Adesso.sm. Risultato? La presentazione stamane di un ordine del giorno per prendere nuovamente tempo, almeno 6 mesi. 6 mesi di immobilismo che pagheranno i sammarinesi. 6 mesi che evidentemente servono a qualcuno per mettere mano a tribunale e banca centrale. Le opposizioni compatte hanno rinviato al mittente questa possibilità chiedendo nuovamente dimissioni immediatate di tutto il Consiglio. Paradossale come Morganti (Ssd) in Aula abbia confermato come la legislatura sia finita, ma nessuno di Ssd o Civico 10 rinunciano alla loro poltrona. Atteggiamento paraganoto dal consigliere Belluzzi (Psd) come quello dei bambini piccoli. I sammarinesi hanno perso completamente la pazienza, così come le categorie economiche e i sindacati. Perché si vuole fare tanto male a San Marino? Quali interessi inconfessabili qualcuno deve difendere? La macchina del fango ha colpito nel segno facendo in modo che coloro che hanno ricevuto il “messaggio” sono stati costretti a fare un passo indietro? Siamo preoccupatissimi, ormai si sta andando oltre la politica.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com