SAN MARINO. Calcio: otto conferme in casa Tre Penne

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Dopo la conferma di Stefano Ceci nel ruolo di allenatore, il Tre Penne inizia a mettere le prima
    fondamenta per la prossima stagione riconfermando alcuni giocatori.
    Il direttore sportivo Maurizio Di Giuli ha trovato l’accordo per la stagione 2021/2022 con Nicola
    Gai, Luca Ceccaroli, Davide Cesarini, Matteo
    Semprini, Christofer Genestreti, Mattia Migani, Enrico Casadei e Mauro Lanzoni.
    Nicola Gai vestirà per la settima stagione i colori biancazzurri e si appresta a diventare il nuovo
    capitano. 6 gol segnati nel corso del Campionato Sammarinese e 1 in UEFA Europa League nei
    preliminari contro il Gjilani.
    Sarà la quarta stagione invece di Luca Ceccaroli, che andrà alla ricerca del riscatto personale. Per lui una
    stagione con zero reti segnati e compromessa da qualche infortunio.

    Difenderà ancora i pali del Tre Penne il prossimo anno Mattia Migani. In difesa rinnova anche Christofer
    Genestreti, che domenica ha compiuto gli anni e sarà con i colori biancazzurri per il quarto anno
    consecutivo.
    Uno dei fedelissimi che rimarrà con la formazione di Città è Davide Cesarini: il terzino sammarinese,
    dopo un inizio di campionato in cui ha faticato a trovare spazio per via di qualche problema muscolare,
    si è ritagliato il suo spazio nelle ultime gare ed è pronto per una nuova stagione.
    Colui che quest’anno non ha mai saltato una gara, da titolare o da subentrato, è Matteo Semprini che
    rinnova con il Tre Penne ed è pronto a prendersi in mano le chiavi del centrocampo biancazzurro.
    Infine spazio quest’anno anche ad Enrico Casadei, che nella prima gara da titolare con il San Giovanni ha
    trovato la gioia del gol; e Mauro Lanzoni che ha difeso la porta del Tre Penne in più occasioni.