San Marino. CECCARONI E LEARDINI A LAS VEGAS (USA) PER L’ INTERNATIONAL OPEN 2019

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

<< Dopo le prime due gare nazionali italiane dell’anno (l’Insubria Cup di Busto Arsizio e l’Interregionale Marche di Pesaro nelle quali i giovani fighters bianco-azzurri hanno ben figurato conquistando 9 medaglie complessive: 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi), ora è giunto il momento per Il Team sammarinese di incrementare la posta in palio con il primo impegno internazionale. Il Taekwondo San Marino mercoledì 27 febbraio partirà per gli USA con destinazione Las Vegas, il torneo Open probabilmente più difficile, ma allo stesso tempo più prestigioso e stimolante al mondo.

In terra americana schiererà, per la prima volta nella sua storia trentennale, Michele Ceccaroni (c.n. 3° dan -68 kg) e Daniele Leardini (c.n. 1° dan -80 kg), che saranno diretti, come sempre, dal Coach Nazionale Secondo Bernardi (5° dan). Scenderanno sul tatami del Nevada in una gara G-2 (quindi in palio 20 punti nel ranking mondiale), al quale sono iscritti oltre 1.200 agonisti provenienti dall’intero globo, sperando di ottenere un buon risultato da accumulare per l’altro appuntamento ancor più importante i Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Quello americano è solo il primo degli appuntamenti internazionali che vedranno impegnati i bianco-azzurri. Di seguito, il calendario di marzo ed aprile 2019 che ci propone: il 16-17/03 il Belgian Open di Lommel (B) (G-2) con i senior Michele Ceccaroni (c.n. 3° dan -68 kg.), Francesco Maiani (c.n. 3° dan -74 kg.) e Samuele Genghini (1° dan -63 kg.), seguito il 13-14/04 dallo Spanish Open 2019 a Castellon (SP) (G-1) con la squadra ancora da definire, così come il 21/04 a Sofia (BUL) (G-1) per il locale Open 2019.

Ad essi seguirà uno stage a San Marino con il Direttore Sportivo Gran Maestro Park Young Ghil (c.n.9° dan) in preparazione del World Senior Championships a Manchester (UK) (G-12) del 15-19 maggio.

Un programma veramente impegnativo, stimolante e prestigioso per tutto il Club, con Maestri, Allievi, assieme a CONS e FESAM, per ottenere il nobile traguardo dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. >>

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com