San Marino. Chissenefrega se siamo in brache di tela: c’è la monorotaia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ma chissenefrega del debito estero o interno, della distruzione del sistema bancario, del condono edilizio, della nomina di Romito in Cassa in barba a C10, del tetto stipendi sforato dei vertici di Bcsm, della vendita indiscriminata di immobili ai non residenti, della cittadinanza regalata, dell’assunzione senza regole di frontalieri, delle pensioni che verranno ridimensionate, degli arabi. Ho scordato qualcosa sui primi meravigliosi 6 mesi di Adesso,sm? Sicuramente sì, ma andiamo avanti. Ah sì, scusate. Ho scordato il poco rispetto del Tribunale, il conflitto fra poteri con la lite coi Garanti, le tensioni con tutte le categorie economiche e i sindacati, la retroattività… ma mi fermo qui altrimenti si fa notte e vorrei andare a cena. Dicevo, chissenefrega della povertà e disoccupazione: noi abbiamo la monorotaia! Ebbene sì. Lo dice in apertura la televisione pubblica sammarinese con sommo gaudio di tutti i sammarinesi.

“Non è una boutade elettorale”, dice il segretario di Stato al Territorio, Augusto Michelotti. Il riferimento è alla monorotaia che, nei progetti, dovrà unire San Marino a Rimini con collegamenti veloci. Se ne parla da mesi, così come si è parlato di investitori cinesi interessati a partecipare alla costruzione. Oggi arrivano novità, perché si aggiungono altri potenziali finanziatori.

Insomma avete visto? Non era una panzana elettorale! Era tutto vero grazie a Dio! Come tutto il resto probabilmente… Direi che è tutto a posto allora cari concittadini. Cosa vi incazzate a fare al bar, su facebook! Altro che manifestare in piazza! Dovremmo essere tutti grati ad Adesso.sm perché a f…o, a Fano intendevo naturalmente, ci andremo tutti in monorotaia. Chiudiamo seriamente. Ormai dopo il comunicato odierno di Ssd che annuncia il debito estero come inevitabile, solo la piazza può fermare quello che accade, altrimenti sarà troppo tardi. Ricordatevi politici di ogni risma: i sammarinesi non sono coglioni e non vi perdoneranno. Chi non porterà la gente in piazza sarà pure lui complice.

Lo Sciacqualingua

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com