San Marino. Cittadini, siete avvisati: “Repubblica Futura non si farà processare da un manipolo di persone con la bava alla bocca”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

COMUNICATO STAMPA

Con riferimento alle volgari polemiche in seguito alla mancata approvazione della procedura d’urgenza sul progetto di legge “variazione del bilancio di previsione dello Stato”, Repubblica Futura respinge ai mittenti tutte le basse insinuazioni rivolte ad un atto politico che ha coinvolto altre componenti dell’Aula – anche di opposizione – e che come tale va giudicato senza le menzogne che hanno accompagnato un dibattito consiliare indegno, come quella riferita al blocco delle somme a carico dei risparmiatori Cis, danni che non esistono e che, dunque, sono la dimostrazione di una bufala colossale.

Dopo i giochini, che durano da mesi, di una parte della maggioranza con l’opposizione, dopo alcuni provvedimenti collettivi, come la legge elettorale, frutto della fretta e della incapacità delle forze politiche di combinare qualcosa di decente in una situazione di enorme confusione, il ritardo di qualche giorno per approvare un disegno di legge ha fatto andare nel pallone gran parte dell’Aula consiliare.

Molte cose sono lecite in un dibattito, a cominciare dal chiedere le dimissioni di un governo e di una maggioranza. Ciò che non va tollerato sono le calunnie e gli insulti che hanno accompagnato prese di posizione politiche.

Repubblica Futura, come altri gruppi consiliari, non ha mai ceduto alla volgarità e agli incitamenti all’odio di cui è stata spesso gratificata; e si è sempre difesa con l’onestà personale e politica dei suoi rappresentanti. Gli atteggiamenti inqualificabili, sotto il profilo politico e non solo, quelli che danneggiano sul serio il confronto, la condivisione e il bene del Paese, li lasciamo ad altri.

Facciamo tuttavia notare, con forza, che Repubblica Futura non si farà processare da un manipolo di persone con la bava alla bocca.

Repubblica Futura si assume, come si è sempre assunta, le piena responsabilità politica delle sue decisioni e delle sue posizioni, che sono sempre state ispirate al buon senso e alla correttezza istituzionale.

San Marino, 17 settembre 2019

Repubblica Futura

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com