SAN MARINO CONCERT BAND PRESENTA “AMARACMAND”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Tutto può succedere ai concerti della San Marino Concert Band, (venite preparati)… Grande successo di pubblico al concerto del 2 luglio della San Marino Concert Band. Sì, siamo perfettamente consci che il 2 luglio deve ancora arrivare, ma questo spettacolo è talmente “avanti”, che l’articolo di recensione post spettacolo esce prima dello spettacolo stesso! Il gruppo si è esibito in uno show mirabolante, esotico, eccentrico intitolato “Amracmànd, spettacolo di sensibilità varia.”

Da mesi i suonatori si sono cimentati nello studio dei pezzi arrangiati dal maestro Fabio Masini, destreggiandosi tra leoni, galline, cammelli, deserti e cieli azzurri (ovviamente questi sono nomi in codice per chi ha visto lo spettacolo, a dir nostro, imperdibile).

-Abbiamo voluto cominciare direttamente dal bis finale- commenta il maestro Masini, – venendo incontro alla tipica usanza del pubblico, che agli spettacoli solitamente tende ad arrivare quei dieci, quindici minuti dopo, perdendosi l’inizio… e siccome abbiamo studiato molto bene l’inizio dello spettacolo, mentre la fine ci viene ancora un po’ così così, speriamo che la gente venga veramente tutta più tardi delle 21.15, se poi volete venire puntuali, sappiate che noi vi abbiamo avvisato…-

Da segnalare le punte di diamante della band, come Roberto Felici, primo trombone, che farà ben 14 note di assolo, e dell’ormai noto maestro Claudio Zafferani, che oltre a cimentarsi con la sua tromba è ormai (purtroppo!) il cantante di spicco del gruppo.
Ospiti della serata i cantanti (veri, senza togliere nulla a Zafferani…) Michelangelo Mineri e Caterina Colombaroni, e l’apprezzabilissimo mandolino del maestro Giovanni Scaramuzzino.

E se tutto ciò non vi basta, allieteranno la serata le ballerine della scuola di danza Aga Ballet…

Detto questo, se non l’avete già fatto, non vi resta di accorrere numerosi (e Amaracmànd, non proprio puntuali) al concerto del 2 luglio, alla cava dei balestrieri di San Marino.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com