San Marino. Condannato a 2 anni e 10 mesi albanese di 45 anni in possesso di 21 dosi di cocaina pronta per lo spaccio.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Già in passato aveva avuto problemi con la giustizia sempre per spaccio di droga. Ieri è stato condannato dal giudice Morsiani un albanese di 45 anni in possesso di 21 dosi di cocaina pronta per lo spaccio. Il fatto è accaduto all’inizio del 2019 quando l’albanese, colto in flagranza di reato, era stato arrestato e portato ai Cappuccini. Nei giorni precedenti era stato pedinato e visto spacciare cocaina a diversi assuntori di stupefacenti. Nonostante tutte queste importanti e dirimenti prove a carico, e soprattutto ai precedenti specifici, l’avv. Rossano Fabbri, difensore dell’albanese, è riuscito a tenere la condanna sotto i 3 anni il che vuol dire che l’albanese potrà usufruire dei benefici di legge, quindi ricorso ai servizi civili, e non andrà in carcere. Un risultato non scontato.