San Marino. Condannato a 3 anni il contabile che si era accaparrato 61.715 euro del fondo servizi social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Era dipendente dello studio che gestisce i rimborsi. Ha ammesso le proprie colpe e già risarcito il danno materiale

Condannato il contabile che si era intascato oltre 61mila euro del Fondo Servizi Sociali. Già risarcito il danno materiale.

Dal 2013 al 2017 aveva accumulato 61.715 euro, disponendo bonifici dal Fondo Servizi Sociali a proprio favore o a favore di un famigliare. Ci era riuscito anche perché Ugo Tomasetti era il contabile dello studio privato che a San Marino si occupa dei rimborsi del Fondo per i mutui prima casa, ma una banca ha notato anomalie. È partita la segnalazione all’Agenzia di Informazione Finanziaria e a seguire l’indagine che ha portato al processo per truffa, riciclaggio e falsità in scrittura privata. Il procuratore del Fisco Cesarini ha chiesto una condanna a 3 anni e 9 mesi; la difesa, sostenuta dall’avvocato Fabio di Pasquale, ha chiesto il minimo edittale, in subordine 7 mesi di prigionia e il dissequestro dei conti correnti; il Fondo Servizi Sociali, costituito parte civile, ha chiesto anche i danni morali, oltre al risarcimento del danno materiale, già avvenuto. L’imputato ha collaborato ammettendo le proprie responsabilità fin dall’istruttoria. Il giudice Battaglino l’ha condannato a 3 anni di prigionia e 1.200 euro di multa. Disposto inoltre il dissequestro dei conti correnti e il rinvio in sede civile per il risarcimento. San Marino Rtv

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com