San Marino. Consegnati tutti i certificati elettorali. Le forze di polizia e gli ufficiali giudiziari in pochi giorni ne hanno recapitati quasi 8.000

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nonostante la mobilitazione dei dipendenti, Poste Spa è riuscito ad espletare la regolare consegna dei certificati elettorali a tutti gli aventi diritto, nel numero di 22.670. Risultato reso possibile grazie ad una riorganizzazione interna del personale e soprattutto per merito della disponibilità accordata dalla Direzione della Funzione Pubblica e dal Tribunale di San Marino nel delegare la Gendarmeria, la Polizia Civile, la Guardia di Rocca e gli Ufficiali Giudiziari al servizio di notificazione, che ringraziamo per il lavoro svolto.

Si comunica ai cittadini che, i certificati elettorali per i quali non è stata possibile la consegna e per cui è stato lasciato l’avviso di giacenza nelle cassette postali, potranno essere ritirati dal 20 al 24 maggio presso gli Uffici Postali indicati negli avvisi stessi.

Comunicato stampa
Poste Spa

 

Nota del Direttore di Giornalesm Marco Severini: ”Ad integrazione del comunicato stampa delle Poste possiamo confermare che le forze di polizia (tutte) e gli ufficiali giudiziari hanno consegnato in pochissimi giorni circa 8.000 certificati elettorali. Grazie al loro consueto impegno tutti i sammarinesi hanno potuto avere il loro certificato elettorale nei termini previsti dalla normativa. A queste persone va tutto il nostro plauso.”

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com