San Marino. Consiglio a porte chiuse per non far sapere che il credito d’imposta è schizzato a oltre 155 milioni di euro

  • Le proposte di Reggini Auto

  • 500 euroIl segreto di Pulcinella, quello che in seduta segreta del CGG, con la richiesta di oltre 50 interventi da parte dei consiglieri, si voleva tenere nascosto ai sammarinesi che non vedranno un euro di tasse per decenni dal sistema bancario.

    IL CREDITO D’IMPOSTA E’ BALZATO A 155 MILIONI DI EURO AL 31.12.2014

    Indiscrezioni, da parte di alcuni consiglieri, confermano che il Segretario Capicchioni ha parlato anche di questo nella sua relazione che è stata letta, sempre in seduta segreta, durante il CGG.

    Questi 155 milioni, soldi dei sammarinesi, sono in sostanza gli aiuti che lo Stato ha elargito ed elargirà per salvare il sistema bancario e finanziario e sono collegati ai default di Banca Commerciale, Credito Sammarinese ed Eurocommercial Bank, acquisiti da altri istituti. Un montante più che raddoppiato nel giro di un anno cioè daquanto era emerso dalla relazione, letta sempre in seduta segreta, del Segretario Claudio Felici.