San Marino. Consulenze Banca Centrale: interpellanza congiunta Capicchioni-Bronzetti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sotto la lente emolumenti Consiglio Direttivo e gettoni di presenza

    I Consiglieri Giancarlo Capicchioni (Partito dei Socialisti e dei Democratici) e Denise Bronzetti (Partito Socialista), nella sessione consigliare appena terminata hanno depositato alla Segreteria Istituzionale le seguente interpellanza con richiesta di risposta scritta in merito alle recenti pubblicazioni delle consulenze di Banca Centrale e per avere chiarimenti sulle modalità di erogazione dei gettoni di presenza dei membri del Consiglio Direttivo di BCSM.

    Testo interpellanza con richiesta di risposta scritta:

    In relazione alla pubblicazione sul sito di Banca Centrale delle consulenze e delle collaborazioni professionali attive o concluse al 2018;

    considerata l’ingente somma di molte delle consulenze e della loro numerosità;

    considerata l’esigenza che siano resi noti anche gli emolumenti erogati ai componenti del Consiglio Direttivo; valutato il conflitto di interessi che il conferimento delle consulenze può rappresentare qualora i beneficiari siano strettamente correlati ai componenti del Consiglio Direttivo;

    evidenziando che il momento di crisi dovrebbe suggerire maggiore cautela e parsimonia, nonché un’ottica di attribuzione delle consulenze che dovrebbe essere strettamente correlata con gli obiettivi di sviluppo e tutela del sistema bancario e finanziario;

    Interpelliamo il governo al fine di conoscere
    1. A quanto ammontano dal 1 gennaio 2017, mese per mese, componente per componente, gli emolumenti percepiti dai componenti del Consiglio Direttivo a titolo di gettone e di ogni altra forma di rimborso o corrispettivo;

    2. se risulta vero che un regolamento interno a Banca Centrale permette l’ottenimento di gettoni ulteriori rispetto a quelli motivati dalla presenza alle riunioni del Consiglio Direttivo, con corrispettivo definito contando le ore di presenza nella sede di BCSM. Nel caso fornire il suddetto regolamento;

    3. con quale modalità le presenze sono state monitorate, giustificate e certificate da ciascun componente del Consiglio Direttivo al fine dell’erogazione dei gettoni;

    4. se tra le consulenze attribuite nel 2017 e 2018 siano presenti studi professionali o singoli individui riconducibili per parentela di 2 grado e/o affini con i componenti del Consiglio Direttivo che hanno deliberato le corrispondenti consulenze;

    5. se esiste documentazione comprovante il lavoro prodotto per le consulenze terminate e di valore superiore a 20.000€ e, nel caso, fornirla.

     

    Gian Carlo Capicchioni (Partito dei Socialisti e dei Democratici)

    Denise Bronzetti (Partito Socialista)