San Marino. Conto alla rovescia per  l’inaugurazione del nuovo parco giochi BATTICINQUE: inclusivo per tutti 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Venerdì 28 luglio alle ore 18,00 presso il Parco del Marano a Faetano  sarà  inaugurato il nuovo Parco Giochi Inclusivo BattiCinque: la realizzazione di un sogno fortemente voluto dall’Associazione BattiCinque- Autismo grazie alla collaborazione con la Giunta del Castello di Faetano e dell’U.G.R.A.A.

Nessun bambino si deve sentire diverso da un altro quando gioca. Per questo tutti devono poterlo fare assieme. Tutti possono dondolare, andare sulla giostra, accedere allo scivolo, tutti possono stare assieme. La necessità di alcuni è diventata opportunità per tutti.

Un’area che arricchisce uno dei luoghi meno frequentati e conosciuti del nostro territorio come spiega la presidente dell’Associazione Fanny Gasperoni  –  un parco giochi inclusivo, dove le disabilità fisiche, intellettive o sensoriali di ogni bambino incontreranno senza barriere quelle di tutti gli altri bimbi, in una interazione naturale”. Non si tratta dunque di aree riservate alla disabilità, ma di luoghi di interazione accessibili e frequentabili da tutti i bimbi; questo il vero valore aggiunto del progetto che simboleggia in maniera concreta ed evidente un pensiero di territorio aperto, accessibile e inclusivo.

Il frutto di un lavoro reso possibile dal lavoro in rete dell’ Associazione, della Giunta e di sponsor importanti come l’Associazione Cuore Vita, il Rotary Act e l’azienda Sit, in una interazione tra pubblico, privato e associazionismo che rappresenta concretamente un modo diverso di concepire e realizzare progetti per tutta la comunità. Il Parco BattiCinque rappresenta un nuova realtà di solidarietà, un luogo di scambio reciproco, un’idea concreta di uguaglianza ed uno spazio di socializzazione a tutto tondo, trasversale per età e necessità.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com