San Marino. Demos ringrazia sentitamente le cittadine e i cittadini che hanno dato fiducia al nostro progetto

Demos ringrazia sentitamente le cittadine e i cittadini che hanno dato fiducia al nostro progetto.  Li invitiamo a mantenere un dialogo costante con il movimento e a seguire le nostre prossime iniziative.  Il loro sostegno è per noi importante e ne faremo tesoro, 852 persone che hanno scelto di appoggiare il movimento  sono moltissime a San Marino.  

Purtroppo, tanti cittadini, compresi quelli che non hanno espresso il voto lasciando scheda bianca o quelli che l’hanno  annullata, non avranno rappresentanza in Consiglio Grande e Generale.  

Le regole, sono regole, e vanno rispettate, anche se per Demos, la mancanza di soli 49 voti per il raggiungimento dello  sbarramento, lascia l’amaro in bocca.  

Abbiamo lasciato spazio al nostro cuore e alla nostra anima e insieme abbiamo deciso di intraprendere il giudizio degli  elettori nonostante la consapevolezza del quorum molto alto, a nostro avviso antidemocratico.  Abbiamo scelto di evitare una propaganda invadente perché siamo i primi a non sopportare più questo meccanismo  di marketing politico.  

Abbiamo diffuso una modalità politica ragionata, accogliente, disponibile al confronto e decisa e determinata a  difendere i diritti, la libertà e la sovranità della nostra Repubblica.  

Eravamo consapevoli che non sarebbe stato facile accogliere un diverso approccio dopo anni di scontri e violenza  politica, di scandali e di povertà per il paese, costretto ad indebitarsi per salvare le banche e mantenere i propri costi  altissimi.  

Non per questo ci riteniamo sconfitti definitivamente, “la politica è la lotta per la felicità di tutti” e noi non  l’abbandoneremo, perché è un nostro dovere impegnarci per il benessere della nostra comunità, per il territorio, il  lavoro e per la libertà di ogni cittadino.  

Auguriamo ai nuovi eletti un proficuo lavoro e auspichiamo che all’interno dei gruppi politici ci siano persone capaci  di ascoltare e dialogare anche per chi oggi non è rappresentato.  

Lista Demos  

San Marino 13 Giugno 2024  

  • Le proposte di Reggini Auto