San Marino. Domeniche in Musica con l’istituto Musicale: Debussy e i colori del pianoforte moderno

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Dopo i successi delle presentazioni monografiche  dedicate a Bob Dylan e al Flauto Magico di Mozart si prosegue, domenica 17 Marzo sempre alle 17:30, presso la Sala Conferenze Cassa di Risparmio – Palazzo SUMS, con il terzo capitolo delle Domeniche in Musica organizzate dall’Istituto Musicale Sammarinese e curate e condotte da Michele Selva.

    Argomento di discussione e di ascolto questa volta sarà il pianoforte, ma in una veste insolita: quello che dalle suggestioni fascinose e innovative suggerite da Debussy attraversa la modernità incontrando nuove tecniche, l’improvvisazione, l’elettronica e le altre culture musicali.

    Il tutto ancora una volta punteggiato e commentato da ascolti e interventi musicali dal vivo di allievi dell’Istituto Musicale Sammarinese.

    Al termine dell’incontro verranno presentati, come di consueto, due vini in degustazione grazie alla collaborazione con l’Associazione Tamadà – Vino in Circolo ed Enoteca Valentini.

    La rassegna nasce con il patrocinio della Giunta di Castello Città di San Marino e con il sostegno di Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino.

    Gli appuntamenti si concluderanno domenica 31 Marzo con l’atteso incontro dedicato alla figura straordinaria e camaleontica di David Bowie.

    Il costo del biglietto per l’ingresso e la degustazione è di 5 euro a persona.