San Marino e tutta la Romagna sotto la neve.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Stamani ci siamo svegliati sotto una coltre bianca di neve. Disagi non si sono avuti grazie alla celere risposta dei mezzi dell’AASP ed alla poca neve precipitata. Speriamo che quest’anno non ci siano le consute proteste di disservizio. Ma che cosa è avvenuto nel resto dell’Italia, proviamo a vedere un articolo del resto del carlino.

    Prime spruzzate di neve stamane sull’Emilia Romagna. Come dalle previsioni metereologiche le temperature sono crollate e i primi fiocchi sono caduti, in particolare sui rilievi anche collinari ma con leggere nevicate anche in alcune aree di pianura, da Piacenza a Rimini.Già stamane le prime nevicate sulla parte occidentale della regione, poi via via estese verso la Romagna. Le nevicate sono molto intense sull’A/1 tra Bologna e Firenze, al punto che la Società Autostrade sconsiglia di percorrere il tratto appeninico e dio utilizzare in alternativa la A/7 Milano-Genova, la dorsale tirrenica e la strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno, nelle due direzioni, oppure – verso Roma – la A/14 Adriatica e la A/24 Teramo-Roma. Le precipitazioni nevose sul quel tratto di autostrada dovrebbero continuare per le prossime tre ore. Si sono create code nel tratto tra Barberino del Mugello e Rioveggio. Neve in mattinata anche sul tratto tra Parma e Modena e sulla viabilità che da Piacenza conduce alle Terre di Canossa”.