San Marino. Esiste ancora la sanità pubblica? … di un lettore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

Salve direttore! Mi sorge spontanea una domanda visto lo stato di sfacelo della nostra sanità. Tutti i centri privati e poliambulatori che sono sorti a S. Marino chi li ha autorizzati? Chi ha finanziato le attrezzature? secondo me è da li che è partito lo sfacelo e pensare che la sanità è un pilastro intoccabile perché deve dare la possibilità di curare gratuitamente tutti. Ma a cosa serve se non esiste più? si pagano farmaci, si è costretti per farsi visitare subito a ricorrere a cure private, i medici di base non sono liberi di fare il proprio mestiere e ci sono casi di mala sanità e pensare che anni fa eravamo in cima alle liste d’elite in alcuni campi! Ma chi ha causato tutto questo sfacelo? I nostri avi si rivolteranno nella tomba visto come sono finiti i loro sacrifici. Vorrei rincarare ulteriormente la dose, ma mi viene il magone vedere che per curarci dovremo, oltre che pagare l’ISS che non funziona doversi pagare gli interventi fuori perche qui si rischiano problemi anche per una semplice appendicite . firmato un lettore

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com