San Marino. Femminile: Titane attese dal Napoli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lo scorso week-end hanno sfiorato la vittoria al debutto e adesso si apprestano ad affrontare una delle trasferte più insidiose dell’anno. Ad attendere le ragazze della San Marino Academy, domenica, ci sarà il Napoli, formazione che alla prima giornata ha dimostrato subito di avere intenzioni serie dato che è riuscita ad espugnare un campo non dei più semplici come quello del Cesena, squadra reduce da una comoda salvezza.

 

Anche l’Academy ha avuto la possibilità di mettere in tasca tre punti di prestigio contro una squadra che ha saputo mantenere la categoria senza troppi patemi, ma nel caldo di Acquaviva la Lazio Women ha saputo rimettere in piedi il risultato dopo aver subìto la rimonta delle padrone di casa firmata interamente da Raffaella Barbieri. Alla fine, la gara è terminata con un 2-2 che alle ragazze di Alain Conte, vicinissime al gol del k.o. con la stessa Barbieri, lascia un po’ di amaro in bocca, ma che non si può affatto definire negativo al debutto in un campionato nuovo e difficile come la Serie B a girone unico.

 

La pensa così anche Nicole Micciarelli, una delle veterane del gruppo allenato da mister Conte a dispetto della giovanissima età, lei nata nel 1999.

 

Nicole, quella con la Lazio è stata una partita aperta ad ogni risultato fino alla fine. E la Lazio, a differenza vostra, non è una matricola.

Devo dire che io e le mie compagne abbiamo disputato un’ottima gara. Loro sulla carta erano favorite provenendo già da questa categoria, ma abbiamo saputo metterle in grande difficoltà. Addirittura, avremmo potuto anche chiudere la partita prima di subire il 2-2. Purtroppo nel finale la stanchezza si è fatta sentire. Però giudico questo pareggio un buon risultato.

Al di là del 2-2, come è stato questo impatto con la Serie B?

La Lazio ci ha fatto capire che sarà un campionato tosto. Dovremo sudare partita dopo partita, ma penso che con il sacrificio potremo fare grandi cose.

 

Da “senatrice”, come hai visto le nuove arrivate in queste prime settimane?

Il loro è un atteggiamento altamente positivo. Si sono ambientate alla grande fin dai primi giorni di lavoro. Hanno portato al gruppo qualità tecnica e grande entusiasmo. Direi un approccio perfetto da parte loro.

 

Dopo l’esordio assoluto in casa vi attende la prima trasferta dell’anno. E che trasferta.

In casa del Napoli ci aspetta un’altra grande sfida come quella con la Lazio. Dovremo prepararci al meglio sia mentalmente che fisicamente. Il Napoli è una grande squadra e dovremo dare più del 100% per fare risultato.

 

Ti sei data degli obiettivi personali per questa stagione?

Sì, e molto semplici: migliorare e aiutare la mia squadra in ogni partita.

 

Su quali aspetti deve insistere questa squadra?

Ritengo che serva soprattutto lavorare. E rimanere unite sempre. Le idee le abbiamo chiare in testa, e con il sacrificio quotidiano possiamo toglierci grandi soddisfazioni.

 

La gara fra Napoli e San Marino Academy, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie B, prenderà il via alle 15:00 e verrà trasmessa in diretta Facebook, con telecronaca, sulla pagina ufficiale della FSGC.

FSGC | Ufficio Stampa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com