San Marino. FSAS: il resoconto dell’assemblea e del Trofeo delle Nazioni

logo_consIeri sera si è svolta l’Assemblea annuale della Federazione Sammarinese Attività Subacquee per l’approvazione del bilancio e relazione sull’attività della stagione appena conclusa. Il Direttivo federale ha ricordato tutti gli appuntamenti dell’annata scorsa, dal Trofeo delle Nazioni di Rovigno, all’Europeo in Finlandia, dai podi conquistati dagli apneisti biancazzurri al Campionato Italiano, a quelli di Jesi. Elencati anche gli avvenimenti clou a cui la Federazione prenderà parte nel 2014. Il primo, a Palma di Maiorca, è già andato in archivio il mese scorso, mentre il Trofeo delle Nazioni di Rovigno si è disputato la scorsa settimana. Da valutare ancora la partecipazione ai Mondiali che, quest’anno, si svolgeranno in Perù. A proposito di Rovigno (Croazia), a difendere i colori biancazzurri al Trofeo che vedeva al via 55 squadre (ogni Nazione poteva schierare fino a tre team) sono stati ancora una volta Domenico Macaluso e Francesco Conte. Soddisfacente il risultato, un buon 32° posto, anche se la soddisfazione più grande è quella di essersi lasciato alle spalle il Campione del Mondo 2010.

  • Le proposte di Reggini Auto