San Marino. Futeres de Il Cairo: De Rossi lotta ma cede a Moundir

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Si è fermata al secondo turno del tabellone principale l’avventura di Marco De Rossi nel torneo ITF Futures de Il Cairo, evento dotato di un montepremi di 15.000 dollari. Dopo aver superato nelle qualificazioni il polacco Skonieczny e il serbo Suntic, rispettivamente con i punteggi di 6-0 6-2 e 6-3 6-0 e dopo essersi liberato al primo turno dell’atleta di casa Ahmed Mounir per 6-3 6-2, De Rossi ha affrontato il forte svizzero Adam Moundir, con il quale ha dato vita ad un match molto equilibrato, vinto dall’atleta elvetico al terzo set (7-5 4-6 6-2 i parziali).
Resta un po’ di amaro in bocca per le occasioni non sfruttate nel primo set, ma il 22enne sammarinese può ritenersi comunque soddisfatto dell’ottimo tennis espresso.
Il cammino di preparazione ai Giochi dei Piccoli d’Europea, in programma in Montenegro a fine maggio, porterà De Rossi ad affrontare altri tornei nelle prossime settimane.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com