San Marino. Futsal Cup | in arrivo la seconda giornata tra scatti e agganci

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Arriva la seconda di Futsal Cup, tra scatti e agganci

 

A distanza di 72 ore dal quarto turno di campionato, il futsal sammarinese torna a mettersi in moto puntando dritto al secondo impegno di Futsal Cup. Una volta ideale ultima spiaggia per le formazioni reduci da una sconfitta al debutto, il nuovo format mette decisamente meno pressione sulle squadre che si approccino ai secondi 60’ di coppa col fardello di una classifica ancora da muovere: da quest’anno infatti si giocano incontri di andata e ritorno anche in Futsal Cup, limando di molto le possibilità di un arrivo multiplo a pari punti e dando occasione a tutte di rifarsi in tempo utile.

 

La Juvenes-Dogana, ad esempio, arriva dalla sconfitta in campionato contro il Fiorentino e vorrà rifarsi già domani sera nel derby col Cosmos da giocarsi su un terreno che entrambi i club conoscono molto bene: a Dogana, con calcio di inizio alle 20:15. Immediatamente dopo toccherà alla terza squadra che settimanalmente si allena nel sintetico attiguo all’Ezio Conti, vale a dire la Folgore: per i giallorossoneri l’avversario più difficile per riscattare lo scivolone all’esordio con La Fiorita, vale a dire un Fiorentino capace di vincere ogni singola partita disputata da oltre un anno a questa parte.

 

Al Federico Crescentini è il Tre Fiori ad aprire le danze, nella sfida apparentemente a senso unico con la Libertas che pure vorrà dimostrare di valere molto di più del 9-0 subito proprio dai ragazzi di Michelotti una manciata di giorni fa. Scherzi del calendario, che vuole San Giovanni e La Fiorita confrontarsi sullo stesso sintetico a partire dalle 21:45. Entrambe reduci da ampie e cocenti sconfitte, vogliono poter dire la propria in un Girone in cui il rischio di correre per i soli due posti alle spalle del Fiorentino è più che concreto.

 

Sembrerebbe più aperto in termini di ipotetici rapporti di forza – poi tutti da dimostrare sul campo – l’altro raggruppamento, che annovera anche la Virtus tra le squadre a punteggio pieno dopo i primi 60’. Obiettivo aggancio per il Domagnano, che arriva da due vittorie consecutive in campionato: la prima proprio contro i ragazzi di Ghiotti, superati una settimana fa per 5-0 sul sintetico di Acquaviva. Che sarà lo scenario anche di questo nuovo confronto, il quale farà seguito all’incrocio tra Faetano e Pennarossa: i ragazzi di Pensierini approcceranno l’incontro col medesimo target del Domagnano, vale a dire colmare il gap di 3 punti che ad oggi esiste tra sé e il prossimo avversario.

 

 

San Marino Futsal Cup | 2. giornata
GR. SQUADRA SQUADRA DATA DESIGNAZIONI ARBITRALI ORA LUOGO
B Juvenes-Dogana Cosmos 24/10 A1: Notarpietro – A2: Zanotti 20:15 Dogana
B Tre Fiori Libertas 24/10 A1: Delvecchio – A2: Ilie 20:15 Fiorentino
A Faetano Pennarossa 24/10 A1: Borghetti – A2: Tura 20:15 Acquaviva
B Virtus Domagnano 24/10 A1: Tura – A2: Borghetti 21:45 Acquaviva
A San Giovanni La Fiorita 24/10 A1: Ilie – A2: Delvecchio 21:45 Fiorentino
A Folgore Fiorentino 24/10 A1: Zanotti – A2: Notarpietro 21:45 Dogana

 

Novità arrivano anche dal punto di vista arbitrale, con il Designatore Massimo Nanni – già UEFA Futsal Delegate e recentemente Venue Director in occasione del primo Europeo U-19 nella fase preliminare di San Marino – impegnato in questi giorni in Portogallo, precisamente a Viseu, in qualità di mentore di una collega in occasione del Main Round di Futsal World Cup.

FSGC | Ufficio Stampa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com