San Marino. Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace

  • Le proposte di Reggini Auto

  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLO SPORT PER LO SVILUPPO E LA PACE.
    Il 6 aprile si celebra nel mondo la “ Giornata Internazionale dello Sport per lo sviluppo e la pace “. L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) ha deciso di proclamare questa data per ricordare l’inaugurazione nel 1896 dei primi Giochi Olimpici dell’era moderna, ad Atene il 6 aprile 1896 nascevano i Giochi dell’Olimpiade, grazie al contributo di Pierre de Coubertin. L’ONU con questa Risoluzione (67/296 del 2013) invita gli Stati, il sistema delle Nazioni Unite e in particolare l’Ufficio delle Nazioni Unite per lo sviluppo e la pace, le organizzazioni internazionali competenti e le organizzazioni sportive internazionali, regionali e nazionali, la società civile, comprese le organizzazioni non governative e il settore privato e tutti gli altri soggetti interessati a cooperare, osservare e sensibilizzare a questa Giornata.
    Questa importante e significativa commemorazione riconosce il potere dello sport nel guidare il cambiamento sociale, lo sviluppo della comunità e promuovere la pace e la comprensione. Lo sport dunque come strumento di pace e come legame tra i popoli. Scopo della celebrazione è contribuire ad accrescere la consapevolezza del ruolo storico svolto dallo sport nel perseguire sviluppo, pace, parità di genere e integrazione sociale. Lo sport è un potente strumento sociale, capace di promuovere l’integrazione sociale e lo sviluppo economico in contesti geografici, culturali e politici diversi. Nonchè di diffondere ideali e valori fondamentali come pace, fraternità, solidarietà, non violenza, tolleranza e giustizia. La Giornata Internazionale dello Sport cade nel pieno della pandemia globale, in questo contesto intriso di incertezza e di inquietudine e in virtù della crisi che stiamo attraversando, lo Sport è foriero di emozioni positive attraverso i suoi valori imprescindibili e intrinseci quali il lavoro di squadra, la lealtà, il Fair Play e il rispetto per l’avversario favoriscono la crescita dell’autostima.
    Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play – CNSFP
    Area degli allegati