San Marino. Giovanili: il Cesena non fa sconti

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Giovanili: il Cesena non fa sconti

    Tanto Cesena e purtroppo nessun punto all’attivo nel fine settimana delle formazioni giovanili. Gli Under 14
    Professionisti ospitavano i pari età bianconeri a Domagnano: nel primo tempo gli ospiti scavano un margine
    di sicurezza con la rete di Amadori e la doppietta di Sanaj; nella ripresa è doppietta anche per Flore, per un 5-0
    che viene mitigato al 54’ dall’acuto di Sebastiani, utile per rendere meno amaro il verdetto ma che non dà il ‘la’
    ad alcuna rimonta da parte dei giovani biancoazzurri. Cesena ricevuto in casa – ma a Dogana – anche nel
    caso della formazione Primavera 3, chiamata a misurarsi con la capolista del girone. È una vecchia
    conoscenza dei Titani come Stiven Shpendi a stappare la sfida al 1’ di gioco. Castellani replica all’11’, ma
    prima del duplice fischio il Cesena rimette la testa avanti con Berti. Nella ripresa ancora Stiven Shpendi e poi
    Manuel Bernardi scavano un solco che Pasquinelli prova a rendere meno profondo; tuttavia, nei minuti di
    recupero i bianconeri tornano a gonfiare il punteggio fino al 6-2 finale: è ancora Bernardi ad andare a referto
    con due acuti ravvicinati che gli valgono la tripletta.
    Il Cesena faceva gli onori di casa, invece, nella categoria Under 17. A Martorano i bianconeri – secondi in
    classifica a breve distanza dall’Alma Juventus Fano – superano i ragazzi di Bonesso con il punteggio di 5-0,
    costruito in gran parte nella ripresa dopo che, nella prima frazione, la doppietta di Brigliadori aveva già dato un
    indirizzo chiaro alla sfida. Dopo l’intervallo, le reti di Fadal, Amadori e Pieraccini rendono severo il verdetto
    per i giovani biancoazzurri. Fuori casa anche la formazione Under 13, che in casa dell’Imolese cede 3-1:
    pareggio nel primo tempo, con Grandoni a segno per gli ospiti; solo Imolese a segno nelle altre due frazioni, che
    terminano 5-0 e 2-0. A riposo le ragazze del futsal, sempre in testa al girone ma ora con un +3 sul Bagnolo,
    nel frattempo vincente sul Futsal Molinella.
    Campionato Nazionale Primavera 3, 13° giornata | San Marino Academy – Cesena 2-6
    SAN MARINO ACADEMY
    Terenzi; M. Pasolini, Severi, Castellani, Luvisi (dal 46’ Semprini), Carlini (dal 63’ Alberelli), F. Pasolini (dal
    63’ D’Addario), Santini (dal 46’ Michelucci), Diagne, Rastelli, Pasquinelli (dall’82’ Gatti)
    A disposizione: Magnani, De Luca, Pretelli, Ercolani
    Allenatore: Paolo Zani
    CESENA
    Fabbri; Mari (dal 70’ Meluzzi), Crispino (dal 55’ Pieraccini), Vallocchia (dal 75’ Corzani), Lepri, Ferretti,
    Francesconi, Berti, C. Shpendi (dal 75’ Pironi), E. Bernardi (dal 55’ M. Bernardi), S. Shpendi
    A disposizione: Pollini, Giunchi, Mariotti, Onofri, Domenichini, Bertozzi, Ariyo
    Allenatore: Giovanni Ceccarelli

    SAN MARINO ACADEMY
    C/o “Casa del Calcio”
    Str. di Montecchio, 17
    47890 San Marino (RSM)
    Matricola FIGC 630293
    www.fsgc.sm

    Contatti:
    Tel. 0549-990515 / 335-7332414
    Fax. 0549-992348
    E-mail: [email protected]

    SAN MARINO ACADEMY

    Arbitro: Federico Bruschi di Ferrara
    Assistenti: Luca Angelini di Rimini e Simona Cavallari di Ravenna
    Ammoniti: Santini, Carlini, Vallocchia, C. Shpendi
    Marcatori: 1’ e 53’ S. Shpendi, 11’ Castellani, 43’ Berti, 60’, 90+2’ e 90+4’ M. Bernardi, 68’ Pasquinelli

    Campionato Nazionale Under 17 Serie C, 7° giornata | Cesena – San Marino Academy 5-0
    CESENA
    Venturini; Siboni, David (dal 65’ Rossi), Corzani (dal 73’ Campedelli), Pieraccini (dal 73’ Mariotti), Onofri
    (dal 46’ Diotallevi), Ghinelli, Venturelli (dal 73’ Guarino), Fadal, Farabegoli (dal 73’ Pungelli), Brigliadori (dal
    65’ Amadori)
    A disposizione: Pollini, Gramellini
    Allenatore: Filippo Masolini
    SAN MARINO ACADEMY
    Amici (dal 65’ Cervellini); Guerra (dal 65’ Terenzi), Giannini, Nucci, Vittori (dall’83’ Tumidei), Casadei,
    Morini (dal 71’ Valli Casadei), Lisi (dal 71’ Forti), Santi, Sebastiani, Gasperoni (dall’83’ Pelliccioni)
    Allenatore: Loris Bonesso
    Arbitro: Lorenzo Montefiori di Ravenna
    Assistenti: Stefano Tonti e Federico Corbelli di Rimini
    Ammoniti: Sebastiani, Guerra, Corzani, Mariotti
    Marcatori: 22’ e 43’ Brigliadori, 53’ Fadal, 66’ Amadori, 71’ Pieraccini