San Marino. Il Piccolo Teatro Martelli ringrazia pubblicamente la SUMS e la SIT

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il Piccolo Teatro Arnaldo Martelli si appresta a scrivere una nuova pagina che andrà ad arricchire la lunga vita della Compagnia storica della Repubblica di San Marino.

Infatti i continuatori dell’opera dei giovani che nel 1589 ottennero dal Consiglio Principe e Sovrano uno stanziamento “..per tirare avanti una commedia che hanno iniziato..”, martedì 5 febbraio 2019 si presenteranno al pubblico sammarinese per la tradizionale commedia di Sant’Agata.

Si tratta del 47° appuntamento consecutivo da quando nel 1972, l’allora Direttore dell’Ufficio di Stato per il Turismo Sport e Spettacolo, affidò  definitivamente al Piccolo Teatro Arnaldo Martelli la serata di Gala della Festa Nazionale di Sant’Agata.

Purtroppo da qualche anno a questa parte le difficoltà economiche e burocratiche hanno reso molto difficile la sopravvivenza del nostro gruppo di amici che, quando il Monte Titano viene avvolto dalle nebbie invernali, torna a riunirsi per continuare una antica e sana tradizione sammarinese preparando un nuovo spettacolo.

Sentiamo quindi l’esigenza di ringraziare pubblicamente la Società Unione Mutuo Soccorso e Sit Group, che, con grande sensibilità, hanno sostenuto il Piccolo Teatro Arnaldo Martelli contribuendo così a rendere possibile la continuazione della nostra attività che, pur essendo portata avanti da dilettanti, ha creato negli anni molti momenti di concordia cittadina che hanno accompagnato intere generazioni di sammarinesi. 

San Marino, 1 gennaio 2019

L’Ufficio Stampa. 

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com