San Marino. Il PSD in soccorso del governo e sale sul carro dell’esecutivo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il comunicato di alcune ore fa è molto chiaro.

Il Psd lascia l’opposizione e va a dar man forte al governo di Adesso.sm! Questo è quanto trapela dal comunicato congiunto di SSD e PSD.

Si legge nel comunicato stampa: ”L’elemento motore del rinnovato spirito di collaborazione è rappresentato dall’imprescindibile esigenza di mettere assieme le forze e costruire una piattaforma programmatica della sinistra che possa esprimere nella prossima legislatura una componente maggioritaria alle elezioni, base di un governo capace di fare le riforme necessarie per la messa in sicurezza e per la ripresa economica del paese, ma con la collaborazione delle forze sociali e datoriali.”

ed ancora ‘PSD e SSD lavoreranno per riportare concordia e unione d’intenti nel periodo in cui la frammentazione, non solo politica, ostacola ogni percorso risolutivo delle tante crisi esistenti a San Marino.”

Bisogna aggiungere altro?

/ms

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com