San Marino. Il saluto del Segretario di Stato Renzi al Giudice Emiliani 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Il saluto del Segretario di Stato Renzi al Giudice Emiliani
“Il Giudice Lamberto Emiliani lascia il Tribunale ma la sua toga lo accompagnerà sempre, perché ha rappresentato e rappresenta tutt’ora un modello inconfutabile di servitore dello Stato, perfetto garante della legalità, professionalmente e umanamente irreprensibile.”

Così, il Segretario di Stato di Stato alla Giustizia Nicola Renzi commenta la decisione, a lungo meditata, del Giudice di Terza Istanza in materia Penale, adottata per ragioni di età e di salute.

La Segreteria di Stato per la Giustizia richiama, a tal riguardo, i 54 anni di encomiabile servizio che il Giudice Emiliani ha reso allo Stato in funzioni apicali all’interno del Tribunale, ricoprendo per ben due incarichi consecutivi il ruolo di Magistrato Dirigente, e sottolinea l’altissimo profilo giuridico e il valore del suo alto mandato, condotto nei momenti storici e politici più importanti del Paese, dal Dopoguerra ad oggi.

“La sua modestia e mitezza di carattere – prosegue Renzi – hanno conferito solo autorevolezza alla sua azione, così rigorosa e ancorata al più ampio rispetto dell’ordinamento giuridico e morale della Repubblica. A tale ordinamento il Giudice Emiliani ha offerto un contributo sostanziale, attraverso la produzione di una qualificata e ricca giurisprudenza, che rimarrà un caposaldo per l’attività forense e per la stessa Magistratura.”

Si rimarca, al riguardo, quanto saggezza ed equilibrio, uniti alla chiarissima competenza, abbiano fatto sì che Lamberto Emiliani possa oggi incarnare, nell’immaginario collettivo, la figura tipica del Commissario della Legge, già a suo tempo attribuita al Commissario Giacomo Ramoino.

La Segreteria di Stato per la Giustizia si unisce alle attestazioni unanimi di profondo rispetto per la figura del Giudice Emiliani, esprimendo il più convinto compiacimento per aver annoverato, tra i cittadini emeriti della Repubblica, una figura di giurista e di uomo così altamente rappresentativa.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com