SAN MARINO. Incontro con l’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America, Lewis M. Eisenberg

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  •  

    In mattinata, il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, si è collegato in
    videochiamata con l’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America presso la Repubblica di San
    Marino, Lewis M. Eisenberg, il quale proprio oggi si sarebbe dovuto recare in Repubblica per
    una visita di congedo che, per prudenza in periodo di COVID-19, si è deciso di effettuare da
    remoto.
    Nel corso del cordiale colloquio, a cui ha preso parte anche il Console Generale degli Stati
    Uniti Ragini Gupta, il Segretario di Stato Beccari ha ricordato le ottime e storiche relazioni fra
    i due Paesi, celebrate ulteriormente l’anno scorso durante il bicentenario della sede Consolare
    statunitense a Firenze. Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri ha altresì aggiornato
    l’Ambasciatore Eisenberg sul forte impegno del nuovo Governo sammarinese per il
    superamento degli attuali problemi del nostro sistema economico, della lotta al COVID-19 e
    su tutte le collaborazioni in atto sul piano bilaterale.
    Il Segretario di Stato Beccari ha auspicato un’ulteriore crescita dei rapporti fra i due Paesi,
    confermando l’intenzione sammarinese di ricercare nuove opportunità nell’ambito
    internazionale per favorire un rapido superamento dell’attuale situazione di crisi sanitaria
    globale che sta interessando anche la Repubblica di San Marino.
    L’Ambasciatore Eisenberg ha ricordato a sua volta i profondi ed antichi legami di amicizia fra
    i due Paesi. Il Diplomatico statunitense si è detto certo che anche la nuova Amministrazione
    del suo Paese continuerà a dare la massima disponibilità per favorire l’incremento delle
    relazioni politiche, economiche e culturali con la Repubblica di San Marino.
    Per entrambi l’auspicio è quello di potersi incontrare nuovamente a gennaio, questa volta di
    persona, se la situazione sanitaria lo permetterà.
    L’Ambasciatore Eisenberg ha in seguito incontrato, sempre online, anche il Segretario di Stato
    all’Industria, Fabio Righi e, nella giornata di venerdì, si collegherà con il Segretario di Stato
    alle Finanze Marco Gatti.