San Marino. Iniziato ieri il processo a Daniela Mainardi, la furbetta del cartellino

  • Le proposte di Reggini Auto

  • tribunale-sanmarino-960x460E’ iniziato ieri il processo che vede imputata la dipendente pubblica, responsabile dell’ufficio spedizioni, Daniela Mainardi.

    La Mainardi è stata rinviata a giudizio per truffa allo stato perchè, secondo il decreto di rinvio a giudizio, si faceva timbrare il cartellino dai suoi sottoposti. Entrava con comodo ed usciva anche prima dell’orario senza timbrava dato che ci pensavano altri.

    Ieri iniziato il processo ai Tavolucci che vede come giudice decidente di primo grado, l’avv. Roberto Battaglino.