San Marino. Investimento cinese Maxdo Group. Terenzi ok, ma bisogna controllare bene!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Sono stato in Cina e ho avuto modo di poter par- lare con il Presidente del Gruppo Maxdo, Chung Hon-Dak (nella foto). San Marino ha subito la crisi, e credo che i tempi di rilan- cio non siano immediati. Quando si presentano una serie di opportunità, bisogna essere in gradi di raccoglierle. Le perplessità che sono uscite in questi giorni vanno snocciolate e analizzate: vanno, a mio parere, lette in profondità e non limitarci a guardare alla lunghezza del naso. Dobbiamo tener conto di tutto ciò che è stato fatto negli ultimi anni in termini di trasparenza e visibilità. Le discussioni emerse sull’argomento di- mostrano che non c’è una statura di livello superiore. Dobbiamo intraprendere un percorso di scelte e di conoscenza per l’interesse del Paese. Io vado in Cina per passione e per dimo- strare che faccio qualcosa per il mio Stato” (…) Fixing

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com