San Marino. Inviti della Finanza di Forlì a presentarsi: è giallo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nei giorni scorsi Giornalesm.com ha dato conto di una serie di raccomandate inviate di nuovo nelle case di cittadini sammarinesi e residenti dalla Guardia di Finanza su disposizione della Procura di Forlì e Milano per accertamenti fiscali e dei redditi, dal 2009 al 2014 recanti l’invito a presentarsi entro 20 giorni presso il nucleo delle Fiamme Gialle di competenza. Secondo il consigliere di Rete Matte Zeppa tuttavia starebbero arrivando delle raccomandate di disdetta – riferisce Zeppa – che sollevano di fatto chi avesse ricevuto la prima dall’obbligo di presentarsi davanti alla Guardia di Finanza. Un giallo, vedremo che cosa succederà nelle prossime settimane.