San Marino. La domanda del Giorno: ”Perchè Carisp non si fa pagare il 13,5 milioni di euro dell’obbligazione Leiton da Banca Cis?”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’obbligazione Leiton di 13,5 milioni di euro è già scaduta il 30.06.2018 e sembra, dalle carte dell’ordinanza Morsiani/2,  che Banca Cis non abbia provveduto al pagamento. La domanda, quindi, sorge spontanea:

    ”perché Carisp, quindi Banca dello Stato, non richiede il pagamento e si fa pagare?

    Anche qui due pesi e due misure?

    Esistono delle responsabilità penali da parte di Carisp se vi è una mancata richiesta del pagamento di tale prestito obbligazionario?

     

    Leggi anche:

    Bilancio Carisp -534 farlocco. Ordinanza Morsiani: ”La vicenda Leiton e le obbligazioni di 13,5 milioni scadute il 30.06.2018”