San Marino. La telefonata rivelatrice IN CHIARO (già oggetto dell’ordinanza Morsiani) tra Marino e Nicola

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ecco la trascrizione in chiaro della telefonata tra Marino e Nicola, già oggetto dell’ordinanza Morsiani. Il commissario della Legge aveva, negli atti omesso di trascrivere il nome ed anche parzialmente il testo.

Ecco in chiaro, per i lettori di Giornalesm, la trascrizione della telefonata tra Marino e Nicola

M: Pronti Pronto eccomi si si uhm da parte di chi uhm ummmm

N: Siamo cascati dal pero

M: Il problema però che è chiaro, così se mandate giù tu e vi fa comodo tutto vi dovete chiedere chi è questa signora quali irregolarità ha commesso? E’ questo il fatto? Comunque non è quello nemmeno il problema è opportuno mandare via il direttore (MORETTI ndr)  in questo momento. Dovete mandare via quella cretina della Mazza e perché non vero niente che ha fatto l’irregolarità sono tutte invenzioni di questa troia deve mant destabilizzare la Banca Centrale per mettere tutta gente sua per favorire e fare il gioco di Ambrogio Rossini, volete Ambrogio Rossini in Banca Centrale? Benissimo allora il piatto è servito! Questo è però

(Il giudice nel prosieguo dell’ordinanza spiegherà che da controlli effettuati non è vero che vi sia un legame tra il Presidente di Banca Centrale Catia Tomasetti ed il patron di BAC Ambrogio Rossini ndr)

N: Non è così

M: A di, le so io

M: Le so io, io ci sono arrivato non sono mica uno stupido ovviamente ci sono arrivato io penso che siano state dette anche a Venturini e non, perché spiegatemi chi è questa donna da dove viene? Perché? è come mai cioè le non fa altro che tenere alto il tema sulle questa vi porta opposizioni, questa qui è una a parte che secondo me anche poco intelligente, perché sulla questione titoli che dietro a Mancini no, è una cretina proprio e accusano il presidente … il presidente è un uomo che di, adesso non però insomma avete capito di cosa si sta parlando non no perché lo accusano di non aver fatto le coperture no cioè titoli i titoli i famosi titoli acquistati da Demeter no, sono in dollari sono in dollari per cui devi fare coprire devi coprirti dal rischio di cambio, no quando c’è ma è una funzione tipicamente dell’ufficio … l’ufficio non è in grado di farlo vuoi dare la colpa a coso al direttore e al direttore e che e che questa qui trova tutti gli escamotage, dopo c’è quell’imbecille di sta Mazza che dove cazzo l’avete presa … non io lo so e poi c’è quel Cavalli che è montato e deve dare addosso a noi perché è quello il fatto

N: Ma da chi?

M: è montato dal reggente perché c’è dietro c’è dietro Ercolani dell’Asset no c’è un disegno che è devastante no non è prima che arrivasse lei la questione titoli era finita perché avevano fatto una relazione del tribunale… avevano detto non c’era nessun problema i titoli erano ottimi ed erano adesso arriva lei va dietro Valentin a Venturini e ri ssoleva questa questa cosa perché …. perché sono nelle mani di Morsiani no allora perché siccome non è riuscito a dimostrare che sono carta straccia adesso deve dire che c’è il danno perché non ha fatto la copertura e comunque vi tiene sulla graticola per altri sei mesi

no

no ma

cioè una roba

M: ma credo attraverso … attraverso coso attraverso Zanotti no non in ogni caso è una questione di opportunità questo è stato nominato sei mesi fa lo vuoi mandare via di ma in questo anno abbiamo cambiato sei direttore no è una roba., cioè in un momento come questo qui dove dobbiamo fare le fusioni cioè e poi non capite cioè io sono uno che ha il sesto senso!!! Quanto i vertici di banca centrale sono stati ascoltati in commissione Finanze eh logicamente li nessuno parla perché nessuno Sto arrivando! nemmeno di cosa si tratta no poi appena usciti sono andati ovviamente dai loro consulenti le opposizioni… Vivoli quella gente li e hanno ricominciato a dire Mancini e Mazzeo um sono incapaci delinquenti cioè li hanno messi nel mirino adesso che hanno capito la presidente è la più brava del mondo no si scambiavano i messaggini lei e Ciavatta hanno una frequentazione stretta etc. adesso che hanno capito..

LA VOCE DI NICOLA NON SI SENTE BENE

si si si

LA VOCE DI NICOLA NON SI SENTE BENE

M: Quindi danno corda a lei che sta a sentire a Mancini etc. sanno li si il consigliere della Dc come si chiama? Mancini si l’avvocato e comunque insomma..

LA VOCE DI NICOLA NON SI SENTE BENE

M: No no Franchini si chiama va ben no adesso è un democristiano io non lo conosco nemmeno e adesso hanno incominciato a mettere nel mirino Mazzeo ma perché è un altro predizialmente contro il Cis e contro Grandoni … no è quindi bisogna mandare via anche lui e  e questo è vedrai se ti faccio una previsione e così loro portano avanti il loro disegno di destabilizzare .. no di ovviamente di perché è tutta una montatura no quella è messa in piedi loro non vogliono una banca centrale efficiente loro gli va bene solo se casca il governo mirano sempre a quello … questo è tant’è sono … addirittura sono entrati in rotta anche con Matteo Mularoni … l’ABS adesso è più e più allineata ma però di comunque di stiamo a vedere .. io non è che io fra l’altro questo direttore non lo conosco nemmeno non è che però c’era una specie di pace sociale no … e ecco e quindi queste qui non sai non so se tu c’eri ma la prima cosa che ha fatto in una riunione di maggioranza ha detto che le banche più sgangherate sono la Cassa ed il Cis, cioè il cis adesso hanno vedere i dati Aqr è l’unica che ha ha debito zero no no, dai su e c’è pregiudizio no si perché Simoni è un ebete si è fatto inebetire da questa qui no però a me avevano detto che la maggioranza di fronte a questa cosa verrà dietro perché voglio dire questo uomo in ogni caso lo mandi via? Lo mandi via come? perché ci facciamo un altro nemico come tutti quelli che abbiamo passato nella storia no no dopo è gente che gli ho anche detto ”guarda Simoni” questo è un amico intimo di di il Ministro li come si chiama quello anziano della Lega quindi non è indolore … gli avevamo suggerito dico mettetelo almeno nel consiglio direttivo perché bilancia, abbiamo un consiglio direttivo che non governiamo … che il Governo non riesce, fanno il gioco dell’opposizione cioè..

N: (Non si sente cosa dice)

M: non è una gran garanzia insomma però dopo lo criticano perché per la questione degli emolumenti a Modellini no non cioè il problema è che adesso dicono facciamo Direttore Mazzeo anzi no non  lo fanno direttore Mazzeo lo lasciamo vice direttore perché Mazzeo sarebbe una garanzia cosa succede che una volta che hanno fatto lui vice direttore ti nominano il direttore e dopo ti va via anche Mazzeo e così lei ha fatto il colpo della sua vita però dai fate come cazzo vi pare tanto siamo alla frutta eh Nicola eh

N: ti aggiorno

M: Ciao ti saluto

 

Fine trascrizione intercettazione agli atti.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com