San Marino. Le mani lunghe di Luigi Mazza (Ciccio Mazzetta) sul prossimo governo! lui preferirebbe Libera a Rete o a NPR

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ce lo aspettavamo!

    L’avvocato democristiano Luigi Mazza, comunemente chiamato dai sammarinesi Ciccio Mazzetta, sembra – secondo nostre fonti – influire in maniera importante nella creazione di questo nuovo esecutivo.

    A lui interessa, sembrerebbe sempre secondo nostre fonti, che si concretezzi prima di ogni altra cosa l’alleanza con LIBERA.

    Saprà Giancarlo Venturini, il condottiero – così come chiamato da Repubblica Sm – vincitore de facto nelle ultime elezioni, resistere al suo ex cognato? Oppure eseguirà fedelmente i suoi ordini?

    E soprattutto Luigi Mazza sarà così influente da poter mettere dei segretari di stato fantocci, a lui legati a doppio filo, controllati da lui stesso nel prossimo governo?

    Ed infine che cosa dice il movimento RETE? Gli starà bene che alcuni segretari di stato possano essere molto vicini all’avvocato di Murata? Un avvocato peraltro, come da lui stesso ammesso al sottoscritto alla presenza di altre persone, con grossissimi debiti in alcune sue ditte- si parla di 27 milioni di euro come da lui candidamente ammesso per io Centro Commerciale C’E’ in un casuale saluto-scontro con il sottoscritto al Ristorante Ottavio.

    Se non saprà staccarsi dall’abbraccio mortale di Ciccio Mazzetta il governo avrà poche speranze di una vita lunga. Questo non se lo meritano i sammarinesi. Ancora.

    Le premesse non sono buonissime.

     

    Marco Severini – direttore ed editore.