San Marino. Legge sulla frode sportiva e l’abusivo esercizio di gioco o scommessa: la soddisfazione del CONS

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese esprime soddisfazione per l’approvazione della Legge “Disciplina della frode sportiva e dell’abusivo esercizio di giuoco o di scommessa”, che va ad integrare il Codice Penale inserendo la fattispecie della frode sportiva, fenomeno da cui purtroppo anche San Marino non è esente, come dimostrato dai recenti fatti di cronaca.
Con tale legge viene inoltre regolato il rapporto fra giustizia sportiva e giustizia ordinaria, con l’obbligo di denuncia per “I Presidenti delle Federazioni Sportive Nazionali o delle Discipline Sportive Associate riconosciute e affiliate al Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese o degli altri enti o associazioni sportive, nonché i rispettivi organi inquirenti e requirenti” nel caso in cui vengano a conoscenza di reati di frode sportiva.
Il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, da sempre impegnato nel contrastare tutti quei comportamenti in antitesi con i principi di uno sport sano e corretto, a salvaguardia degli atleti puliti, non può che accogliere positivamente questo provvedimento legislativo, nella speranza che possa fungere da deterrente, al fine di eliminare ogni fenomeno distorsivo dal mondo dello sport.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com