San Marino. L’ordine del giorno del prossimo consiglio convocato per Mercoledì 1 Agosto prossimo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il giorno 26 luglio sono state rassegnate alla Reggenza le dimissioni da parte di 39 Consiglieri dei gruppi del Partito Democratico Cristiano Sammarinese – Arengo e Libertà, di Alleanza Popolare, della Lista della Libertà, del Partito dei Socialisti e dei Democratici e del Consigliere Indipendente Glauco Sansovini. I rappresentati dei Gruppi dei Consiglieri dimissionari hanno nell’incontro con la Reggenza riferito di aver rassegnato le dimissioni per cercare di accelerare i tempi di risoluzione dell’attuale crisi politica e per poter garantire, quanto prima, un nuovo Governo al Paese.
    Alla luce di quanto disposto dall’articolo 9, comma 2, lettera a), e comma 3, della Legge Elettorale 31 gennaio 1996 n.6 così come modificato dall’articolo 3 della Legge Qualificata n.1/2007, la Reggenza dovrà, quindi, nei prossimi giorni emanare il decreto di scioglimento anticipato del Consiglio Grande e Generale e convocare i comizi elettorali per il rinnovo del Consiglio medesimo.
    Prima dell’emissione del suddetto decreto, la Reggenza ha tuttavia ritenuto fosse necessario convocare una sessione consiliare al fine di poter esaminare quei provvedimenti ritenuti attualmente più necessari.

    La Reggenza ha convocato, pertanto, una riunione dell’Ufficio di Presidenza per venerdì 27 luglio u.s. nel corso della quale si è concordata la data della prossima sessione consiliare, che avrà luogo mercoledì 1° agosto p.v. alle ore 15,00 e alle ore 21.00, giovedì 2 agosto alle ore 9.00, alle ore 15,00 e alle ore 21,00 (con eventuale prosecuzione oltre le ore 24.00) e venerdì 3 agosto dalle ore 14.00 alle ore 20.00 con il seguente ordine del giorno:

    1- Comunicazioni (Risposte interpellanze/interrogazioni)
    2- Dimissioni del Signor Romeo Morri da membro del Consiglio Grande e Generale e sua sostituzione
    3- Istanze di reintegro e di assunzione della cittadinanza sammarinese
    4- Sostituzione di un membro in seno al Comitato Amministratore di FONDISS
    5- Prosecuzione attività d’inchiesta della Commissione Consiliare per il fenomeno delle infiltrazioni della criminalità organizzata
    6- Progetto di legge “Riforma della Consulta dei cittadini sammarinesi all’estero” (presentato dai Gruppi e Rappresentanze Consiliari di maggioranza ed opposizione) (II^ lettura)
    7- Ratifica, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979, della Convenzione Monetaria tra la Repubblica di San Marino e l’Unione Europea, firmata a Bruxelles il 27 marzo 2012
    8- Progetto di legge “Modifiche alla Legge 29 gennaio 1992 n.7 – Piano Regolatore Generale (P.R.G.) per la realizzazione di un centro di compostaggio e per l’attuazione di interventi a favore delle imprese” (Sarà richiesta la procedura d’urgenza – II^ lettura)
    9- Progetto di legge “Testo Unico in materia di armi ed esplosivi” (II^ lettura)
    10- Progetto di legge “Modifiche alla Legge 22 dicembre 2011 n.200, II^ Variazione al Bilancio di Previsione dello Stato per l’esercizio finanziario 2012” (I^ lettura) (Sarà richiesta la procedura d’urgenza)
    11- Ratifica Decreti Delegati e Decreti – Legge
    12- Istanze d’Arengo:
    – affinché sia costituito, ai fini elettorali, il collegio estero con l’attribuzione di due seggi in Consiglio Grande e Generale (istanza n.7)
    – affinché per la nuova struttura asilo-nido di Falciano – acquistata e rinnovata con finanziamento pubblico – sia prevista una gestione pubblica (istanza n.10)
    – per la predisposizione di un nuovo modello di accertamento tributario tramite il cosiddetto “redditometro” (istanza n.29)
    – per l’installazione di dissuasori che impediscano il parcheggio di autovetture sui marciapiedi nel tratto stradale che collega l’edifico scolastico di Faetano al centro del Paese (Via C. Villani, Strada della Croce) (istanza n.31)

    San Marino, 30 luglio 2012/1711 d.F.R.
    L’UFFICIO SEGRETERIA ISTITUZIONALE