San Marino. Lorenzo Busignani: ”Dal 2009 abbiamo avuto una decrescita del -35%. Titano pecora nera dell’Europa!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Questo è l’andamento del PIL, prodotto interno lordo, al netto dell’indice inflativo. Si deve notare che la Grecia, paese fallito, si attesta ad un meno 25% di decrescita, se si inserisse la Repubblica di San Marino si dovrebbe aggiungere una nuova pecora nera con un agghiacciante meno 35%.

La peggior performance di tutto l’occidente e di tutta la storia dal dopo guerra ad oggi in Europa senza considerare le nazioni che hanno vissuto guerre.

Anche gli altri micro stati europei, che hanno vissuto crisi profonde, si sono ripresi energicamente, basti vedere Cipro e la velocissima Islanda (+150%).

Lorenzo Busignani

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com