San Marino. Mancini e Belluzzi interpellano: ”Vogliamo sapere che lavori ha fatto Podeschi nella Segreteria Cultura!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nella giornata di oggi i Consiglieri Alessandro Mancini del Partito Socialista e Iro Belluzzi del Partito dei Socialisti e dei Democratici hanno depositato presso la Segreteria Istituzionale la seguente interpellanza con richiesta di risposta scritta :
Le leggi 28 ottobre 2005 n.147  e la legge 10 Giugno 1919 N. 17 – tutelano la salvaguardia e la  valorizzazione del patrimonio storico-artistico e architettonico della Repubblica di San Marino .
Rientrano in tale salvaguardia anche tutti i Palazzi   storici del centro storico di San Marino, che ospitano le sedi istituzionali delle Segreterie di Stato; citandone alcuni: quali palazzo Mercuri (Industria e Lavoro), palazzo Begni (Esteri e Finanze) e palazzo Maggio-Staccoli (Istruzione e Cultura).
Interpelliamo  il Governo con richiesta di risposta scritta  per conoscere se  :
a) Corrisponde al vero se recentemente sono stati eseguiti interventi di ristrutturazione – tinteggiatura – rimozione di parti architettoniche  presso la sala riunioni della Segreteria di Stato per la Istruzione e Cultura
b) In Riferimento al punto A , in caso di risposta affermativa si chiede  di conoscere il dettaglio di tutte le opere eseguite, se sono state realizzate in base ad un progetto e se la Commissione di Conservazione dei Monumenti ha autorizzato tali interventi.
c) Se corrisponde al vero che nella suddetta sede istituzionale sono stati sostituiti arredi interni e in caso di risposta affermativa quali arredi sono stati sostituiti e dove sono stati collocati.
d) In caso di risposta affermativa dei punti A e C , si richiede il dettaglio di tutte le spese sostenute e l’indicazione del capito di spesa prevista a bilancio.

San Marino 13 Febbraio 2019.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com